Iscriviti

Sex and the City: le ragazze pronte a tornare sul piccolo schermo, ma senza Samantha

I fan di "Sex and the City" sono in delirante attesa di poter seguire di nuovo le avventure delle ragazze più famose di New York in un grande e atteso ritorno della serie: ecco i particolari.

Televisione
Pubblicato il 11 gennaio 2021, alle ore 11:52

Mi piace
4
0
Sex and the City: le ragazze pronte a tornare sul piccolo schermo, ma senza Samantha

Sex and the City” sta per tornare sul piccolo schermo per continuare a raccontare le storie di Carrie Bradshaw, Miranda Hobbes, Charlotte York nella frenetica New York City. All’appello manca Samantha Jones, interpretata dall’attrice Kim Catrall, che non prenderà parte al revival anche se ancora non si hanno notizie su come verrà gestita la sua assenza.

I fan sono quindi in trepidante attesa di gustarsi di nuovo le avventure – disavventure – delle ragazze che hanno segnato un’epoca sia per quanto riguarda il mondo della moda – indimenticabili gli outfit indossati da Sarah Jessica Parker e le sue amatissime scarpe Manolo Blahnik – sia per il modo in cui si parlava di se**ualità, alcune volte in maniera molto esplicita e senza troppi giri di parole.

“Sex and the City”, l’atteso ritorno della serie tv

Le protagoniste, quindi, dovranno affrontare le solite problematiche e difficoltà della vita quotidiana, ma con un’ottica ben diversa da come le avevamo lasciate, infatti le ritroveremo 50enni alle prese con carriere avviate, ma con le solite pene d’amore che hanno sempre contraddistinto la serie e l’hanno fatta tanto amare.

Le riprese degli episodi, che avranno la durata di mezz’ora ciascuno, inizieranno la prossima primavera e saranno proprio Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis le produttrici esecutive della serie trasmessa sempre dall’emittente storica HBO. Questa nuova serie avrà come titolo “And Just Like That…” e Sarah Jessica Parker sul suo profilo Instagram ha lanciato il primo teaser per incuriosire ulteriormente i fan.

Nel breve filmato si vede la solita frenetica New York, fatta di taxi e grattacieli, e l’immancabile scrittura al computer che in più di un’occasione ha aperto o chiuso gli episodi di “Sex and the City”. A scrivere poche e semplici parole non poteva che essere lei, Carrie Bradshaw: “And Just Like That…” e la sua voce fuori campo: “E’ proprio così, la storia continua“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Non vedo l'ora che vengano trasmessi i nuovi episodi. Ho visto tutte le serie precedenti, compresi i due film per il cinema. Penso che "Sex and the City" sia davvero la serie evento degli ultimi anni, impossibile non ritrovarsi in uno dei personaggi. Mi dispiace tantissimo per l'assenza di Kim Catrall, la sua Samantha era davvero incredibile.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

12 gennaio 2021 - 09:14:28

credo che la scelta di Kim di non partecipare sia,invece,la più saggia...da cultrice della serie credo che vista le età delle partecipanti, si snaturerà gioco forza

0
Rispondi