Iscriviti

Sanremo 2018: entra un uomo durante l’esibizione di Fiorello, ma lo show continua

Anche quest'anno c'è stata un'invasione fuori scaletta da parte di un uomo, che durante l'esibizione di Fiorello ha dichiarato di volere un incontro con il procuratore di Sanremo.

Televisione
Pubblicato il 7 febbraio 2018, alle ore 09:09

Mi piace
6
0

Non mancano i colpi di scena in questo Sanremo. Infatti, durante l’esibizione di Rosario Fiorello, un uomo fa irruzione negli studi dell’Ariston. Non si conosce ancora il suo nome, ha dichiarato di volere un incontro con il procuratore della città: “Fatemi parlare. Da tempo chiedo un appuntamento col procuratore di Sanremo”

Il suo intervento è durato una manciata di secondi, prima che lo staff della sicurezza fermasse il tutto. L’hanno bloccato e allontanato dagli studi del palco dell’Ariston. Fiorello ha ricevuto immediatamente l’ovazione del pubblico per come ha gestito la scena, ed anche i social network hanno apprezzato lo showman.

A molti l’episodio ha ricordato una vicenda simile che è capitata a Pippo Baudo alcuni anni fa, dove un uomo minacciò di buttarsi giù da un parapetto. Fortunatamente in questo caso la vicenda è durata molto meno, con la situazione che è stata risolta subito dallo staff. Fiorello infatti ha ricordato quella vicenda ed ha dichiarato: “Io come Pippo Baudo”.

Nessuno però può fermare lo show di Rosario Fiorello, con il comico che dopo questa vicenda ha iniziato a parlare del presidente turco Erdogan che è in visita nel belpaese: “Alla terza serata verrà Erdogan: gli hanno detto che nella sala stampa dell’Ariston ci sono 1300 giornalisti liberi. Tranquilli, alla terza puntata ci sarà lui a sistemare le cose”.

Dopo l’esibizione di Rosario Fiorello, sul palco hanno cantato Annalisa con la sua canzone “Il mondo prima di te”, Ron con la canzone scritta da Lucio Dalla “Almeno Pensami” e i The Kolors con “Frida”. Ma il vero mattatore della serata, fino a questo momento, è proprio Fiorello, poiché le canzoni già iniziano a non convincere i telespettatori da casa, che si aspettavano più qualità da parte di alcuni cantanti, soprattutto da Ron.

Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Fiorello è il re della serata. Non riesco a non apprezzare Fiorello, un comico, anzi showman, che rende divertente tutto. Anche l'irruzione di un uomo sul palco di Sanremo per lui è un momento di grande show. E' un grande comico, ma mi dispiace davvero tanto che rifiuta sempre la conduzione della trasmissione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!