Iscriviti

"Sandokan", la serie televisiva con protagonisti Can Yaman e Luca Argentero

Luca Argentero e Can Yaman sono pronti a far rivivere il mito di Sandokan, prima in un podcast e poi in una serie televisiva. Vediamo l'idea del progetto e quando cominciano le riprese.

Televisione
Pubblicato il 23 dicembre 2020, alle ore 13:53

Mi piace
9
0
"Sandokan", la serie televisiva con protagonisti Can Yaman e Luca Argentero

“Sandokan” è una serie che ha avuto per protagonista Kabir Bedi e che ha ottenuto grande successo in Italia. Oggi il mito di Sandokan e delle sue imprese leggendarie sta per rivivere in una serie televisiva e podcast con due protagonisti maschili che sono oggetto dei sogni di moltissime donne. Luca Argentero, reduce dal successo di “Doc” e Can Yaman, l’attore turco di “Daydreamer” appariranno sul set insieme. Vediamo come è nato il tutto e le riprese. 

L’annuncio di questo appuntamento imperdibile è a opera di Luca Bernabei, amministratore delegato di Lux Vide. In base alle fonti ufficiali, Luca Argentero vestirà i panni di Yanez, mentre Can Yaman del ruolo principale, ovvero Sandokan. Bernabei ha parlato di questo progetto che è una collaborazione tra Luc Vide e Rtl 102.5. Oltre ad Argentero e Can Yaman, vi è anche Alessandro Preziosi per quanto riguarda il podcast.

Lo stesso Bernabei annuncia con queste parole il progetto “Can ha sposato il progetto. “Non è stato facile strapparlo ai tanti progetti in cui è impegnato in questo momento”. Luca Bernabei vuole portare questo progetto in televisione con gli 8 episodi della serie su Sandokan che verranno girati, salvo impedimenti, a partire dalla prossima estate. 

Una serie scritta da Alessandro Sermoneta e Davide Lantieri che si ispira ai romanzi di Salgari da cui è stata tratta la figura di Sandokan. Il suo mondo è rivisitato in chiave moderna con l’aggiunta delle grandi eroine a cui sarà dato ampio spazio. Gli episodi che saranno 8 da 50 minuti ha già catturato l’attenzione di tantissimi media e broadcast sia internazionali che nazionali. 

Per chi non lo conoscesse, Sandokan è un pirata malesiano che si batte contro il colonialismo inglese affiancato nelle sue imprese dall’amico Yanez e dall’amante Marianna insieme alle tigri di Mompracem. Uno sceneggiato che ha avuto grande successo nel 1976 con Kabir Bedi e di cui ne esistono varie versioni, tra cui una con il compianto Gigi Proietti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Sicuramente dal punto di vista femminile vedere recitare insieme due attori di bell'aspetto come Can Yaman e Luca Argentero è un piacere e una gioia immensa. Credo che Yaman sia perfetto nei panni di Sandokan, considerando l suo fisico e anche le sue origini turche. Vedremo come si caleranno i due attori nelle rispettive parti e se riusciranno a non rimpiangere Kabir Bedi che tanto successo ha ottenuto con questo ruolo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!