Iscriviti

Rosario Fiorello potrebbe ritornare in Rai: "Vorrei farlo gratis, ma non si può"

Con una diretta su "Instagram, Rosario Fiorello risponde all'ultimo articolo de "La Repubblica", rivelando di essere pronto a lavorare nuovamente per la Rai.

Televisione
Pubblicato il 21 maggio 2019, alle ore 09:15

Mi piace
5
0
Rosario Fiorello potrebbe ritornare in Rai: "Vorrei farlo gratis, ma non si può"

L’ultimo programma di Rosario Fiorello su Rai 1 è stato “Il più grande spettacolo dopo il weekend”, andato in onda su Rai 1 in prima serata dal 14 novembre al 5 dicembre 2011, con la partecipazione della sua ex spalla Marco Baldini. La trasmissione ebbe un ottimo successo, poiché registrò una media superiore agli 11 milioni di telespettatori.

L’ex conduttore del “Karaoke“, con una diretta su Instagram, ha voluto citare un articolo de “La Repubblica“, che parla di un “calo di ascolti” per la Rai e della sua rinuncia di Rosario Fiorello, che viene etichettata come una persona furiosa per come sono andate le trattative con l’azienda di Viale Mazzini.

La smentita di Rosario Fiorello

Fiorello ha voluto attaccare i contenuti dell’articolo de “La Repubblica“: “Un fastidio ce l’ho, che non è sui compensi falsi che vengono pubblicati. Il fastidio che provo è quando dicono questa cosa: che sono furibondo. Io difficilmente lo sono, sì mi inca**o, ma come fanno a sapere che io ero furibondo? Non sono furibondo, anzi, vi dico il mio stato d’animo: mi piacerebbe andare alla Rai, cominciamo a trattare, parliamo, ma non di compensi ma solo di contenuti, di progetti”.

Continua a rispondere all’articolo, smentendo di voler prendere il posto di Fabio Fazio. Infatti, in questi mesi non si parla altro che del possibile addio del conduttore di “Che Tempo che Fa“, che ha ricevuto numerose critiche a causa del suo stipendio stellare.

Successivamente rivela: “Ufficialmente dico qui che non rinuncio: domani richiamo i vertici della Rai e se sono ancora disponibili ricomincio a trattare. Sappiate che diranno che prenderò 9 miliardi ogni ora. Mi verrebbe da farlo gratis ma dicono che non si può”.

In questa circostanza, Fiorello ha voluto attaccare anche il “Gruppo Gedi“, poiché crede che stiano facendo di tutto per buttare benzina sul fuoco. Tuttavia arriva immediatamente una loro risposta: sarebbero felici di un suo possibile ritorno in una rete pubblica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Un ritorno di Fiorello in "Rai" sarebbe una cosa molto gradita, ma bisognerebbe comunque dare carta bianca allo showman siciliano. Staremo a vedere se si farà questo accordo, anche se dalle parole dette dal conduttore, sembra che ci siano tutti i presupposti che la trattativa possa andare nel migliore dei modi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!