Iscriviti

Romanzo Italiano, gli scrittori raccontano i propri luoghi del cuore

"Romanzo italiano" è la nuova trasmissione che parte da sabato 21 dicembre su Rai 3 concentrata sui luoghi del cuore di alcuni grandi scrittori italiani con i quali lo spettatore ha modo di viaggiare per conoscerli ancora di più.

Televisione
Pubblicato il 20 dicembre 2019, alle ore 09:37

Mi piace
10
0
Romanzo Italiano, gli scrittori raccontano i propri luoghi del cuore

Da sabato 21 dicembre alle ore 18 parte su Rai tre, un programma che affianca la cultura e i viaggi. Si tratta di “Romanzo italiano” in cui scrittori e scrittrici raccontano i loro luoghi del cuore della penisola. Un nuovo programma nato da una idea di Camilla Baresani che andrà in onda per 8 puntate e presentato da Annalena Benini. 

Camilla Baresani ha raccontato al “Corriere della Sera” l’idea di questa nuova esperienza e come sia nata. «Sono convinta servisse raccontare l’Italia dal punto di vista di chi passa la vita a descriverla». Una trasmissione geo-letteraria come l’ha definita lei stessa e che vuole dare spazio agli scrittori e scrittrici italiane in una trasmissione che non è solo il classico talk o dove vanno per presentare il loro nuovo libro. 

Grazie agli scrittori, il lettore ha modo di conoscere molti aspetti dell’Italia, compreso i luoghi più caratteristici e magici. L’intento del programma è proprio questo, raccontare i luoghi del cuore di 8 scrittori e scrittrici e le impressioni che quel posto ha lasciato nei loro cuori, oltre che spunto per far partire una storia ambientata in quelle zone. 

I protagonisti delle otto puntate sono nomi che, con grande entusiasmo, hanno dato la loro disponibilità. Nel corso del programma e delle varie puntate, i protagonisti saranno i seguenti scrittori: Donato Carrisi, Silvia Avallone, Teresa Ciabatti, Diego De Silva, Francesco Piccolo, Fabio Genovesi, Paolo Giordano, Marco Missiroli, Antonio Scurati e Sandro Veronesi. 

La stessa Baresani che è l’autrice del programma racconta che il suo luogo del cuore è Milano e per capire un luogo decide di leggere libri che abbiano quel tipo di ambientazione in modo da entrare ancora più in contatto. La stessa autrice si dice soddisfatta del prodotto e ammette che se la risposta del pubblico dovesse essere positiva, si potranno aggiungere tutti gli altri scrittori che ora mancano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Non vedo l'ora di seguire questa nuova trasmissione. Sarà bello vivere lo scrittore, non solo come colui che racconta una storia, ma che descrive i suoi luoghi del cuore in modo da sentire ancora più vicino quella zona. Gli scrittori che si raccontano attraverso i luoghi e l'impattto che hanno avuto sulle loro storie, oltre alle emozioni e alle sensazioni che evocano certe terre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!