Iscriviti

"Riverdale", l’ultima scena girata da Luke Perry

Il creatore della serie tv "Reverdale" ha annunciato che questa settimana andrà in onda l'episodio in cui appare per l'ultima volta Luke Perry, morto lo scorso 4 marzo stroncato da un ictus.

Televisione
Pubblicato il 24 aprile 2019, alle ore 17:45

Mi piace
11
0
"Riverdale", l’ultima scena girata da Luke Perry

Dopo che il creatore della serie tv “ReverdaleRoberto Aguirre Sacasaha rivelato che questa settimana andrà in onda l’episodio in cui apparirà per l’ultima volta Luke Perry, scomparso prematuramente lo scorso 4 marzo a causa di un ictus, i fans sui social hanno fatto a gara per ricordarlo.

Il suo personaggio inevitabilmente cambierà volto. In questa ultima scena Luke Perry, alias Fred Andrews, dispenderà saggi consigli al figlio Archie e ci sarà anche una commovente scena tra i due. Aguirre Sacasa esprime tutto il suo rammarico per la scomparsa prematura dell’attore e spera in un desiderio purtroppo irrealizzabile: “Vorrei che queste scene durassero per sempre“.

Moltissimi i commenti dei fans a proposito del ruolo interpretato da Luke Perry nella serie tv. Un ruolo che ha saputo mantenere l’attenzione mediatica su Perry, noto ai più come il problematico adolescente Dylan in “Beverly Hills 90210”. In più Perry, prima della sua scomparsa, aveva partecipato all’ultimo film di Quentin Tarantino, intitolato “C’era una volta a…Hollywood“.

Un film ambientato nel 1969, che tratta delle vicende di un attore televisivo e della sua controfigura, con Perry nel ruolo di Scott Lancer, il protagonista di una celebre serie tv di quegli anni. In Italia il film arriverà nelle sale a settembre. L’unica cosa certa per ora è che i fans vogliono godersi il loro beniamino fino all’ultima scena.

Molti di loro si augurano che queste scene non finiscano mai, perchè con Perry muore anche il suo più celebre personaggio, molto amato dal pubblico del piccolo schermo dagli anni 90′ ad oggi. Oltre che ai fans, mancherà tantissimo naturalmente alla sua famiglia, ai suoi colleghi ed amici, che hanno avuto la possibilità di conoscerlo dentro e fuori i set. Un attore, Luke Perry, che anche se non ha sfondato come molti altri suoi colleghi, ha lasciato in molti una grande testimonianza di umanità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Beatrice Cinnirella

Beatrice Cinnirella - La prematura dipartita di Luke Perry ha lasciato un vuoto enorme. I fans non si sono ancora rassegnati all'idea che non lo rivedranno più, né sul piccolo né sul grande schermo. Per anni Perry è stato il Dylan di "Beverly Hills" ed ora era diventato il Fred di "Reverdale".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!