Iscriviti

RaiPlay celebra la giornata internazionale della Terra con una maratona multimediale

Il 22 aprile si celebrerà la 51esima giornata internazionale della Terra con una maratona streaming su Raiplay diretta da Gianni Milano, #OnePeopleOnePlanet - the multimedia marathon“.

Televisione
Pubblicato il 20 aprile 2021, alle ore 19:29

Mi piace
3
0
RaiPlay celebra la giornata internazionale della Terra con una maratona multimediale

Quest’anno il 22 aprile si celebrerà la 51esima giornata internazionale della Terra, con l’hashtag #OnePeopleOnePlanet, con una maratona streaming sul canale RaiPlay. La giornata nasce nel 1970 con la collaborazione tra Paesi da tutto il mondo. Venne interrotta nel 2020 a causa della pandemia e svolta in modalità telematica e online in modo da renderla fruibile a tutti.

Interverranno soprattutto i giovani, con il progetto “Giovani per la Terra” che potranno dare il loro contributo, e i bambini dalle scuole, a cui si rivolge in prevalenza, per sensibilizzarli sul problema dei cambiamenti climatici e su quanto sia importante il contatto con la natura, generatrice di ecosostenibilità. Ci saranno vari podcast, collegamenti in diretta e vario intrattenimento.

Saranno collegate varie associazioni da ogni parte del mondo, Papa Francesco è uno dei portavoce, e interverranno cantanti famosi, grandi dello sport, atleti, scienziati, reporter, attivisti e grandi del Mondo che lottano ogni giorno, da tutto il Mondo, per la salvaguardia ed il benessere della Terra, con strumenti atti alla biodiversità e allo sviluppo sostenibile e l’innovazione.

Si pone come obiettivo il 2030, quello che segnerà i cambiamenti climatici in atto, per fare qualcosa, e ci sarà un confronto fra Paesi per le lotte che si stanno perpetrando, storie di vita, battaglie civili, dimensioni locali e globali, prospettive e scenari futuri. Oltre ad un modello di sviluppo sostenibile, come la cucina, che diventi salutare per tutti.

C’è bisogno di un cambiamento globale, di modo che l‘economia diventi a sostegno del cittadino. A questo proposito, si tratterà il tema della fratellanza, tra esseri umani, e sulla lotta all’industrializzazione, al profitto, che mette a serio rischio l’ambiente.

I giovani interverranno alla Conferenza sul Clima che si terrà in Scozia a novembre. Ci si potrà collegare in diretta sulla piattaforma onepeopleoneplanet.it dalle 7.30 alle 20.30.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Capit

Martina Capit - È importante che ci siano queste iniziative, per sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema, i cambiamenti climatici sono una realtà e bisogna parlarne, è importante sostenere queste iniziative, per il benessere della Terra su cui abitiamo, e per lasciare a figli e nipoti, un mondo migliore in cui vivere a sostegno dell'ecosostenibilità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!