Iscriviti

Pomeriggio Cinque, Gennaro Lillio annuncia querela contro Francesca De André: "Mai sfiorata con un dito"

L'ex gieffino Gennaro Lillio, ospite di "Pomeriggio Cinque", ha rigettato ogni accusa di violenza ai danni di Francesca De André e ha annunciato azioni legali contro la sua ex.

Televisione
Pubblicato il 1 ottobre 2019, alle ore 08:46

Mi piace
7
0
Pomeriggio Cinque, Gennaro Lillio annuncia querela contro Francesca De André: "Mai sfiorata con un dito"

Gennaro Lillio, ex protagonista del “Grande Fratello Vip“, è stato ospite dell’ultima puntata del talk show pomeridiano “Pomeriggio Cinque“, dove è tornato a parlare della sua breve ma intensa relazione con Francesca De André, che lo ha recentemente accusato non solo di far uso di steroidi, ma anche di averle usato violenza. 

La storia tra il modello napoletano e la nipote del mitico Fabrizio De André è nata all’interno della casa di Cinecittà, dopo la fine della love story tra la ragazza e Giorgio Tambellini, reo di averla tradita con una ragazza. La loro storia d’amore ha fatto sognare in tanti, anche se la differenza caratteriale tra i due – già ampiamente evidenziata durante il reality – non lasciava ben sperare. 

Gennaro Lillio annuncia querela contro Francesca De André

I due, infatti, si sono lasciati e Francesca è ritornata insieme a Giorgio. Sui motivi della rottura ha voluto vederci chiaro anche Barbara D’Urso, che ha raccolto le confidenza della giovane De Andrè nel suo salotto televisivo, dove hanno scioccato le accuse contro Gennaro, che le avrebbe alzato le mani la scorsa estate, durante un litigio avvenuto in un hotel. 

Una discussione che si sarebbe tramutata in violenza, infatti secondo quanto dichiarato da Francesca, Gennaro l’avrebbe perfino scaraventata dall’altro lato della stanza, furioso per un ipotetico confronto tra lei ed il suo ex fidanzato. Ospite nel salotto di Pomeriggio Cinque, Gennaro ha dato una versione dei fatti completamente diversa. 

Il giovane modello partenopeo ha rigettato ogni accusa e ha ribadito di non aver mai toccato con un dito la De André, poi l’affondo: “Francesca risponderà di queste dichiarazioni nelle sedi opportune“. Lillio non intende passar sopra alle dichiarazioni diffamanti che Francesca ha fatto nei suoi confronti, che gettano delle ombre sul modello.

Gennaro si domanda per quale motivo Francesca, se fossero state vere le sue arole, non ha agito per vie legali, per quale motivo nessuno in quell’albergo ha sentito nulla che possa avvalorare la tesi della ragazza. Secondo Gennaro il motivo di tali attacchi è da ricondurre ad una sola cosa: “Vuole infangare me perché sta facendo una figura di m…a per il ritorno di fiamma con Giorgio. Ma dopo tutti i sacrifici che ho fatto nella mia vita non faccio sporcare il mio nome“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Gennaro Lillio ha sicuramente ragione nel voler portare la questione in tribunale, poiché un conto è dire che non si sta bene insieme e chiudere una relazione così, altro è gettare pubblicamente fango sugli altri per giustificare il proprio scellerato operato. Francesca non ha un carattere facile, ma le bugie sono un'altra cosa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!