Iscriviti

"Pomeriggio 5": distribuzione mascherine a Milano, Barbara D’Urso blocca la sua inviata

Continua l'informazione di "Pomeriggio 5", la giornalista inviata del programma viene bloccata da Barbara D'Urso, che la invita a non toccare le mascherine.

Televisione
Pubblicato il 17 aprile 2020, alle ore 14:43

Mi piace
8
0
"Pomeriggio 5": distribuzione mascherine a Milano, Barbara D’Urso blocca la sua inviata

Continua senza sosta la campagna di informazione di Barbara D’Urso. A più riprese la donna ha mostrato di avere a cuore la condizione di emergenza in cui versa il mondo. Nel suo piccolo cerca di fare quanto possibile, vista infatti la sua popolarità ha di recente pubblicato alcuni tutorial su come lavarsi bene le mani o su come togliere i guanti in lattice una volta utilizzati, senza contaminare le mani.

La conduttrice infatti ha lasciato molto spazio all’informazione circa i contagi e le novità riguardanti il Coronavirus. Da poco si apprende che in Lombardia sono iniziate le manovre di distribuzione delle mascherine anche presso le edicole. Oggetti che fino a pochi giorni fa erano introvabili in tutte le farmacie, persino lo staff sanitario ne era sprovvisto.

La D’Urso non si è fatta sfuggire la notizia ed ha subito inviato una giornalista a controllare. L’inviata ha intervistato alcuni edicolanti di Milano, che le hanno mostrato le mascherine pervenute presso il loro negozio, da distribuire alla popolazione. La donna chiede se sia possibile vederle e, una volta visionate, la D’Urso dal suo studio chiede: “Sono sigillate singolarmente o tutte insieme?“, la giornalista risponde che sono sigillate tutte insieme.

A quel punto la conduttrice invita l’inviata a non toccare in alcun modo le mascherine, evitando quindi di contaminarle: “Non lo fare, non le toccare Ilaria mi raccomando!“. La giornalista tranquillizza Barbara, affermando di non averle toccate direttamente, ma solo attraverso la plastica di isolamento.

Barbara estende il monito anche alle persone da casa che stavano seguendo il programma, sottolineando a più riprese l’importanza delle precauzioni: “Lo dico anche alle persone che andranno a ritirare le mascherine: spieghiamo alle persone anziane che, quando le riceveranno, dovranno prenderle dagli elastici per non contaminarle“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Un comportamento che, per quanto possa sembrare scontato, in effetti non lo è; molto spesso, presi dalla consuetudine o dall'inesperienza di avere a che fare con oggetti sterili, si rischia di contaminare involontariamente oggetti che ad oggi sono di primaria necessità, ovvero le mascherine da indossare quando si esce di casa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!