Iscriviti

Pomeriggio 5, Barbara D’Urso attaccata dalla sua ospite: "Mi hai stufato, non mi importa chi sei"

Nel tentativo di riportare la pace in un condominio, la conduttrice di Pomeriggio 5 ha avuto a che fare con una donna che non gliele ha mandate a dire

Televisione
Pubblicato il 21 aprile 2021, alle ore 23:48

Mi piace
4
0
Pomeriggio 5, Barbara D’Urso attaccata dalla sua ospite: "Mi hai stufato, non mi importa chi sei"

Chi segue Pomeriggio 5, il talk show pomeridiano di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso, sa che la conduttrice lo scorso anno ha inaugurato una nuova rubrica – “Vicini in guerra” – che si propone di cercare un accordo tra vicini o condomini che non vanno d’accordo e che litigano per le questioni più disparate. Stavolta a chedere aiuto a Barbara sono stati i condomini del palazzo in cui vive la signora Anna.

La donna rende impossibile la vita a tutti quanti: non solo per via della sua ossessione nei confronti del Covid, ma anche, paradossalmente, per la sua sporcizia. La signora Anna non sopporta che gli abitanti del condominio passino o sostino sul suo pianerottolo, anche se sono a un metro dalla sua porta d’ingresso; è convinta che tutti le portino il virus, e per scacciarli getta addosso a chiunque passi uno spray igienizzante che in realtà è tossico e pericoloso.

Barbara D’Urso maltrattata in diretta: la sua reazione

Lo fa anche quando si presenta alla porta l’inviato di Barbara D’Urso, che fin da subito viene cacciato a male parole. Nonostante la paura del virus, però, la donna non ama la pulizia. Anzi, in barba a tutte le norme igieniche, getta sul balcone resti alimentari, cibo avariato e tutta una serie di rifiuti che che dovrebbe invece buttare nella pattumiera. Per finire, getta interi secchi d’acqua dalla finestra, rischiando seriamente di ferire i passanti.

Venuta a conoscenza della situazione tramite un’e-mail inviata da uno dei condomini, la d’Urso ha mandato un suo inviato e la troupe di Pomeriggio 5 a parlare con Anna. Già convincerla a rispondere è stato difficile, ma il momento saliente del collegamento è stato quando a provare a interfacciarsi con lei è stata la stessa conduttrice. La donna ha subito messo in chiaro che non le importava nulla di chi fosse.

Ha poi dichiarato che indossava una cuffietta anche in casa perchè il condominio a suo dire è “un porto di mare”. “Dall’appartamento della mia vicina ci sono persone che vanno e vengono” ha tuonato. E ancora: “Me la tengo stretta la mia salute, perché è una”. Davanti alle insistenze di Barbara, che cercava inutilmente di farla ragionare, Anna ha sbottato: “Lei ora mi ha stufato, perché è insistente, io ho paura”. La d’Urso ovviamente è rimasta senza parole. Impotente, ha deciso dunque di lanciare un appello in diretta, nella speranza che Anna la stesse guardando.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Barbara D'Urso non è abituata a sentirsi dire no, figuriamoci a essere maltrattata in diretta. La signora Anna è la prima a farlo in diretta e la reazione della conduttrice è stata decisamente esilarante. Da brava professionista qual è, però, si è subito ripresa e ha cercato comunque di portare a termine la sua "missione" di pace.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!