Iscriviti

Piero Angela ricoverato in ospedale per un incidente domestico

Secondo alcune indiscrezioni, Piero Angela si ritroverebbe all'ospedale Sant'Andrea di Roma a causa di un incidente domestico che gli avrebbe causato alcuni problemi alla spalla.

Televisione
Pubblicato il 7 novembre 2019, alle ore 08:29

Mi piace
6
0
Piero Angela ricoverato in ospedale per un incidente domestico

Uno dei divulgatori scientifici più importanti in Italia, Piero Angela, si ritroverebbe all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Secondo il “Corriere della Sera” per un problema alla spalla dovuto a un incidente domestico che avrebbe potuto avere anche delle conseguenze peggiori.

L’incidente sarebbe avvenuto tra il 1 e il 2 di novembre. Al momento non è arrivata ancora nessuna notizia né dal diretto interessato e neanche dalla sua famiglia, ma molte testate giornalistiche stanno cercando di parlare con uno dei suoi familiari per avere una conferma o smentita.

La biografia di Piero Angela

Il divulgatore scientifico ha iniziato la sua carriera come cronista radiofonico nel ruolo di collaboratore del “Giornale Radio”. Nel ’54, con la nascita della televisione, Piero Angela passò al telegiornale, per il quale fu corrispondente, prima da Parigi, poi da Bruxelles, dal 1955 al 1968. Nel 1972 condusse la prima puntata del TG2.

Dall’inizio degli anni ’70 Piero Angela si è dedicato anche alla realizzazione di programmi di divulgazione. La prima trasmissione inerente a questo argomento fu “Destinazione uomo”, ma il successo l’ottenne con “Quark“. Questo format è stato trasmesso settimanalmente dal mercoledì 18 marzo 1981 fino al 14 settembre 1994 in seconda serata su “Rai 1”. Successivamente nasce “Superquark“, evoluzione della precedente trasmissione Quark, che va in onda da gennaio del ’95 ed è ancora ad oggi in programmazione.

Piero Angela è anche appassionato di jazz, suona benissimo il pianoforte, si diletta con questo strumento durante alcuni momenti delle puntate di “Superquark“. Su questa sua passione ha dichiarato: “Gli individui che incontrano il maggior successo (e non solo con le donne) solitamente sono forti dentro e cortesi fuori. È un po’ come per il pianoforte. Ricordo sempre quello che mi diceva la mia vecchia insegnante di pianoforte: per avere un buon tocco occorrono dita di acciaio in guanti di velluto… Forse anche nella vita è così”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Al momento la notizia non è stata ancora confermata dalla famiglia di Piero Angela, ma molti fonti autorevoli danno quasi per certo questo incidente domestico da parte del divulgatore scientifico. Si spera vivamente che le condizioni del conduttore possano essere dei migliori, ma in tanti ora aspettano le dichiarazioni da parte dei suoi familiari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!