Iscriviti

Per un pugno di libri, la prima puntata in onda sabato 19 gennaio

Sabato 19 gennaio ritorna su Rai 3 intorno alle 18 l'appuntamento con "Per un pugno di libri", la trasmissione dedicata alla lettura e cultura condotta per il sesto anno da Geppi Cucciari con il Prof. Piero Dorfles.

Televisione
Pubblicato il 20 gennaio 2019, alle ore 10:13

Mi piace
8
0
Per un pugno di libri, la prima puntata in onda sabato 19 gennaio

Come ogni anno, intorno al mese di gennaio, ritorna per il terzo sabato del mese l’appuntamento per tutti gli appassionati di lettura e di romanzi, ovvero Per un pugno di libri, la trasmissione in onda su Rai 3 intorno alle 18 condotta da Geppi Cucciari e il Prof. Piero Dorfles con due scolaresche che si fronteggiano a indovinare titoli e trame dei romanzi che leggono in classe.

La trasmissione è giunta alla 19esima edizione con Geppi Cucciari che la conduce per il sesto anno consecutivo accompagnata dalla cultura del Prof. Dorfles presente sin dall’inizio. Una trasmissione che, nel corso degli anni, ha visto tantissimi conduttori che si sono succeduti: da  Patrizio Roversi a Neri Marcorè sino a Veronica Pivetti per poi giungere alla Cucciari. 

L’ultima puntata della trasmissione, andata in onda lo scorso anno, ha visto sfidarsi le scuole superiori di Palermo e Milano, con vittoria della scuola sicula su un testo teatrale molto importante, quale il Riccardo III di William Shakespeare. Nella prima puntata, i concorrenti dovranno cavarsela con un altro classico della letteratura, ovvero Fahrenheit 451 di Ray Bradbury. In questa prima puntata, le due scuole sono il Liceo Copernico di Verona e il Liceo Vittorio De Capraris di Atripalda, provincia di Avellino. 

Il libro in questione è di Bradbury e racconta di un futuro distopico in cui i pompieri fanno irruzione nelle case dei sovversivi per dare alle fiamme i libri. L’incontro tra Montag e una giovane sarà l’occasione per aprirgli gli occhi su tantissime cose e dare la giusta prospettiva alla sua vita. Un libro che fa capire l’importanza della cultura e da cui è stato tratto anche un film del 1996 poi rimodernato da Michael B. Jordan, Michael Shannon e Sofia Boutella. 

Oltre alla sfida tra le due compagni scolastiche sul libro e anche altri giochi inerenti il mondo della lettura, il Prof. Piero Dorfles ha il compito di raccontare e illustrare alcune importanti letture per fare conoscere novità editoriali e non solo in modo da invogliare nei telespettatori l’amore per la lettura.  

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Per chi ama la lettura come me è un piacere seguire una trasmissione di cultura di questo tipo perché ci permette di imparare tantissimo e far capire che i libri sono importanti compagni di viaggio. Molto interessante anche la sfida tra le due scuole e il telespettatore da casa si cimenta a rispondere alle varie domande. Un altro modo per ampliare ancora di più il proprio bagaglio culturale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!