Iscriviti

Pechino Express quarta puntata, gli eliminati e i vincitori: chi è rimasto in gara andrà in Cina

La quarta puntata di "Pechino Express - Le stagioni dell'Oriente" fa terminare il viaggio delle coppie in Thailandia. Infatti dalla prossima puntata le coppie rimaste viaggeranno in Cina.

Televisione
Pubblicato il 4 marzo 2020, alle ore 11:31

Mi piace
4
0
Pechino Express quarta puntata, gli eliminati e i vincitori: chi è rimasto in gara andrà in Cina

La quarta puntata di “Pechino Express – Le stagioni dell’Oriente“, condotto da Costantino della Gherardesca su Rai 2, è l’ultima svolta in Thailandia. I concorrenti, che hanno potuto visitare luoghi come il Thamma Park o il mercato di Surat Thani, dalla prossima puntata viaggiano in Cina.

L’ultima tappa in Thailandia è iniziata a Bangkok nel tempio Wat Suthat, per poi svolgere la prova immunità vicino al tempio di Wat Intharawihan e concludendo la loro gara al tempio di Wat Benchamabophit, in cui abbiamo potuto conoscere il nome degli eliminati.

Il riassunto della quarta puntata

Prima di iniziare la gara, i concorrenti hanno avuto un compito da Costantino della Gherardesca di scattarsi una foto con i cittadini del posto, con il requisito di apparire il più seri possibili nel selfie. I “Wedding Planner” di Enzo Miccio e Carolina Giannuzzi superano agevolmente la prova, mentre “Gli inseparabili” si son scattati ben sette selfie prima di soddisfare il conduttore.

Dopo essere passati al mercato degli amuleti, cercando di scambiare i cornetti napoletani con una tigre ed un coccodrillo, che sono due talismani della Thailandia, le coppie hanno raggiunto il luogo della prova immunità. I tre che si sfideranno in questa prova sono “I Gladiatori”, i “Wedding Planner” e “Le Top”.

La prova immunità viene vinta da Enzo Miccio insieme alla sua partner che, oltre ad assicurarsi la loro presenza nella prima tappa cinese, mangeranno in un ristorante di lusso dormendo comodamente in un Hotel a cinque stelle.

L’ultima tappa e gli eliminati

La tappa conclusiva termina al Wat Benchamabophit, conosciuto anche come “il tempio di marmo” ed è classificato come tempio reale di prima classe. Ad arrivare in prima posizione sono “Le Top” formate da Dayane Mello ed Ema Kovac, mentre seguono “I Sopravvissuti” e “I Gladiatori”.

Nelle ultime due posizioni si classificano “Le Collegiali” e “Gli inseparabili“. Dayane Mello insieme a Ema Kovac decidono di far affrontare la sorte ai due gemelli di “Avanti un altro!”. Purtroppo per Valerio e Fabrizio Salvatori si tratta di una tappa eliminatoria, per questo motivo devono abbandonare la trasmissione.

Le cinque coppie rimaste ora continueranno il loro viaggio in Cina. Le registrazioni sono avvenute tra il mese di ottobre e novembre, molto prima che scoppiasse l’epidemia del Coronavirus.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - "Gli inseparabili" si son rivelate sin da subito una delle coppie più deboli di "Pechino Express". Una loro eliminazione quindi poteva anche starci, anche se erano molto simpatici. Sono molto curiosa ora di conoscere la tappa cinese, che secondo me puo' davvero regalarci tante emozioni, poiché si tratta di un luogo stupendo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!