Iscriviti

Ora o mai più, Annalisa Minetti in lacrime prima della sua esibizione: "Perdonatemi. Sono cieca!"

Annalisa Minetti ha avuto un duro sfogo nella puntata di "Ora o mai più" in onda sabato 23 febbraio 2019 prima della sua esibizione con il coach Toto Cutugno. La cantante infatti è stanca di nascondere le sue fragilità. Ecco le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 25 febbraio 2019, alle ore 15:19

Mi piace
5
0
Ora o mai più, Annalisa Minetti in lacrime prima della sua esibizione: "Perdonatemi. Sono cieca!"

Annalisa Minetti è stata una delle protagoniste principali della trasmissione Ora o mai più condotta da Amadeus e, nella puntata in onda sabato 23 febbraio 2019, la cantante di ‘Senza te o con te’ ha avuto un momento di sfogo prima di esibirsi con il suo coach Toto Cutugno. Il conduttore infatti ha mandato in onda un video nel quale i telespettatori da casa hanno potuto vedere la cantante in lacrime.

Annalisa infatti ha esordito parlando di alcune critiche che gli hater le hanno rivolto nelle settimane precedenti soprattutto sui social e piangendo ha spiegato di non voler essere più trattata da non vedente ma non è giusto altresì che il pubblico si dimentichi che purtroppo lo è. “Ho letto le crudeltà degli haters: sei così austera, così fredda l’idea di stare su un palco senza sapere veramente dove sei e non avere la percezione della persona che hai accanto a volte mi fa avere lo sguardo perso” ha infatti chiosato Annalisa.

La cantante ha altresì ribadito di aver voglia di fare mille cose ma soprattutto di mettere in pratica ciò che è nelle sue corde visto che non esiste condizione fisica che possa limitare la volontà di una persona. “Questo però non vuol dire che io non sia umana, che io non soffra e che io non viva di fragilità. Non mi voglio più vergognare” ha dichiarato apertamente la Minetti che ha altresì ribadito come la sua malattia sia purtroppo una condizione di vita che non deve infastidire nessuno.

La Minetti dopo questo duro sfogo ha ricevuto l’applauso caloroso del pubblico e dei colleghi presenti nel parterre della trasmissione mentre Amadeus ha sottolineato come il televoto sia stato effettivamente un po’ ostile nei suoi riguardi. A tal proposito è insorto il coach di Annalisa ovvero Toto Cutugno che ha invece sbottato dichiarando apertamente “Il televoto è una ca*ata allucinante!”.

I due successivamente hanno cantato la canzone “Figli” presentata da Cutugno al Festival di Sanremo 1987 e dove si è classificato al secondo posto. Annalisa prima dell’esibizione, ha dedicato la sua performance a Fabio e Elena Francesca, i suoi adorati figli mentre Totò al suo Nicolò.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Annalisa Minetti è stata spesse volte presa di mira dagli haters a causa della sua malattia e, non più tardi di qualche mese fa, è stata addirittura accusata di egoismo per aver messo al mondo la sua piccola Elena Fracesca solamente per guarire dalla sua cecità. Per fortuna il suo coach le è stato accanto e non solo visto che tutto il pubblico si è alzato in piedi per applaudirla calorosamente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!