Iscriviti

Oltre la soglia, l’ultima puntata slitta in seconda serata: parte la petizione dei fan per produrre la seconda stagione

Finale amaro per "Oltre la soglia" che dopo aver subito un cambio di programmazione, dal mercoledì alla domenica, è costretta ad andare in onda in seconda serata dopo "Il libro della Giungla". L'ira dei fan è ingestibile, sui social esplode la polemica.

Televisione
Pubblicato il 15 dicembre 2019, alle ore 23:19

Mi piace
11
0
Oltre la soglia, l’ultima puntata slitta in seconda serata: parte la petizione dei fan per produrre la seconda stagione

Un epilogo molto severo per la fiction “Oltre la soglia” che nonostante il suo potenziale è stata costretta a subire rigidi provvedimenti da parte di Canale 5. Purtroppo un altro grande cambiamento è arrivato da casa Mediaset che, notando il repentino calo degli ascolti, ha deciso di spostare nuovamente la messa in onda della serie.

In realtà, la prima amara scelta è stata quella di trasferire la programmazione della quinta puntata dal mercoledì alla domenica cosi da tentare di salvare lo share. Nonostante l’attuazione di tale strategia la fiction non è riuscita a decollare e per tale motivo Mediaset ha deciso di far slittare l’ultima puntata di “Oltre la soglia” in seconda serata.

L’appuntamento degli ultimi episodi è stato fissato per martedì 17 dicembre dove andranno in onda su Canale 5, subito dopo “Il libro della Giungla”, intorno alle 23:15. Tale decisione ha infastidito i fan della fiction che sui social hanno aperto una lunga polemica con commenti veramente pungenti. Cosi è partita una vera protesta contro il trattamento riservato a questa bella fiction.

Con l’#saveoltrelasoglia molti utenti, dei vari social networks, si sono scagliati contro tale decisione con l’obbiettivo di salvare la serie, proprio come scrive un utente Twitter: “Mai vista una rete boicottarsi da sola. È il miglior prodotto italiano della stagione Mediaset, ma non l’hanno ancora capito. Quando qualcun altro acquisterà i diritti della fiction forse lo capiranno, ma sarà troppo tardi”.

L’amata fiction vede protagonista Gabriella Pession, che molto entusiasta del suo ruolo ha definito il personaggio di Tosca Navarro la sua interpretazione preferita in venti anni di carriera in quanto è riuscita a interrogare i telespettatori sul significato della malattia e sulle modalità di accettazione e guarigione. I fan dell’attrice hanno molto apprezzato il suo operato, al tal punto da aprire una petizione per chiedere una seconda stagione della serie, magari non su Mediaset.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Il percorso della fiction "Oltre la soglia" è stato purtroppo molto dibattuto e ostacolato nonostante il suo forte potenziale. La serie ha raccontato, con schiettezza e sincerità, il significato della malattia vissuta con accettazione e forza cosi da offrire ai telespettatori un forte messaggio educativo e di incoraggiamento. Il talento del cast e le qualità della trama non possono essere giudicati dai numeri dell'Auditel: non sempre ciò che è fortemente visto è sinonimo di qualità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!