Iscriviti

"Oggi è un altro giorno", Albano litiga con la figlia: rivelazioni spiazzanti di Romina

A "Oggi è un altro giorno", il cantante Albano e sua figlia Romina si sono resi protagonisti di una lite avvenuta in diretta: vediamo nel dettaglio cosa è accaduto.

Televisione
Pubblicato il 12 gennaio 2022, alle ore 12:25

Mi piace
1
0
"Oggi è un altro giorno", Albano litiga con la figlia: rivelazioni spiazzanti di Romina

Albano e sua figlia Romina si sono resi protagonisti di una lite avvenuta in diretta, a “Oggi è un altro giorno“. Il cantante di Cellino San Marco, dopo aver sconfitto il Covid che lo ha visto in isolamento lo scorso Capodanno, è tornato in televisione. Albano è stato ospite di Serena Bortone e, per l’occasione, ha ritrovato sua figlia Romina che fa parte del cast fisso della trasmissione.

Proprio l’intervista che il cantante ha concesso alla Bortone e le cose dette, hanno mandato la ragazza su tutte le furie che ha sbottato in diretta. Andiamo con ordine. Albano si è raccontato tra vita privata e carriera. Ha ripercorso tutta la sua vita, dall’incontro con Romina Power alla scomparsa della figlia Ylenia fino al suo rapporto con tutti i figli. L’uomo si è definito un “papà-psicologo“.

Questo ha sancito la reazione di Romina. La giovane è intervenuta ammettendo di non essersi mai sentita capita dal padre, che uno psicologo ascolta le persone, mentre Albano cerca solo soluzioni o dà consigli. L’uomo inizialmente non ha nascosto l’imbarazzo provato, salvo poi intervenire e spiegare che in realtà il destino non è stato clemente con la sua famiglia e che l’infanzia di Romina doveva essere diversa.

Il riferimento è alla scomparsa della primogenita Ylenia, avvenuta nel 1993, sei anni dopo la nascita di Romina. Indubbiamente questo evento ha segnato per sempre la famiglia Carrisi, tanto che nel 1999 Albano e Romina Power si sono detti addio. “Non credo di essere mai stata capita da te“, ha affermato Romina Jr. Albano ha poi replicato: “Il destino è stato carogna nei nostri confronti. Ci sono stati degli eventi che non hanno reso la tua infanzia fantastica. Abbiamo avuto delle vicissitudini che non avrei mai voluto vivere. Poi sei andata in America…“.

La ragazza ha tenuto a precisare che il suo trasferimento in America è avvenuto dopo e così, stizzito, il cantante ha asserito: “Amore mio dimmi tu cosa devo dire“. A mettere una pezza e far rientrare la questione, ci ha pensato la Bortone. La padrona di casa ha invitato padre e figlia a cantare insieme “Nostalgia Canaglia”, uno dei più grandi successi di Albano e la Power. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente penso che in tutte le famiglie capiti di avere degli screzi con i genitori e soprattutto nella famiglia di Albano, come giustamente asserisce lui, il destino non è stato dei migliori. Un figlio che scompare così nel nulla lascia una ferita che mai si rimarginerà e che inevitabilmente andrà a condizionare il resto della vita di tutti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!