Iscriviti

Nunzio, l’allievo di Raimondo Todaro di Amici, lascia la scuola

Altro giro altra corsa, questa volta a venir eliminato dal serale di Amici è 'Nunzietto', così soprannominato dalla maestra Celentano, che lo ha punzecchiato durante tutte le puntate.

Televisione
Pubblicato il 2 maggio 2022, alle ore 10:21

Mi piace
3
0
Nunzio, l’allievo di Raimondo Todaro di Amici, lascia la scuola

Ascolta questo articolo

Grande performance quella di Nunzio Stancampiano, avvenuta durante tutti i serali di Amici, purtroppo sabato sera dopo essere arrivato al ballottaggio finale per la quarta volta questa volta non c’è l ha fatta ed ha lasciato la scuola di Maria, del popolare programma televisivo, ha ringraziato i ragazzi con la sua gioia e solita ironia, in particolare ricordando il lavoro fatto con il maestro Todaro suo mentore.

Nunzio ha praticato l’attività di ballerino di latino americano fin da piccolo vincendo numerose gare internazionali: “Non potevo chiedere di più da me stesso. Quello che è entrato è stato un Nunzio troppo sicuro di sé, troppo spavaldo, un Nunzio che non piangeva mai. Invece oggi sta uscendo un Nunzio più maturo sotto tutti i punti di vista”.

Ammette di aver dato il massimo e, nonostante la Celentano sia sempre stata cattiva con lui definendolo un comico, ha detto di doverle tanto e di aver imparato molto da lei: “Se ho superato lei posso fare tutto nella vita” ha tenuto a dire grazie a Maria che è stata come una madre per lui, che se ne è preso cura.

Nunzio ha solo diciotto anni e Accede al serale di Amici e crea il suo format “il Savoir faire di Nunzio” dove insegna alla Celentano i passi di Latino Americano. Ormai da anni, Nunzio, partecipa a competizione di ballo latino americano, in tutto il mondo, arrivando anche alla finale dei Campionati Europei del 2019.

Durante il serale Nunzio spicca per i suoi modi di fare scanzonati, Il suo arrivo nella scuola forse non è stato dei migliori, in un primo momento il ballerino è apparso troppo convinto di sé è un po’ arrogante, invece dietro tutto quello c’era solo la sua enorme simpatia e bontà che è riuscito a tirare fuori. Ha ammesso: “Torno a casa e non mi stacco dalle braccia di mamma. Sono mammone, sto impazzendo senza mamma”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Capit

Martina Capit - Mi dispiace per l'uscita di Nunzio credo abbia dato il massimo ed è un grandissimo ballerino, ma credo che è molto giovane e davanti a lui si apriranno molte porte, infatti farà una grande carriera, tra l'altro non è nuovo a questo tipo di competizioni avendo vinto molte gare europee.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!