Iscriviti

Non Disturbare, Elena Santarelli shock: ha voluto vedere il tumore del figlio

L'ex modella Elena Santarelli è stata protagonista della prima puntata della seconda edizione di "Non Disturbare", dove si è raccontata a cuore aperto a Paola Perego.

Televisione
Pubblicato il 3 luglio 2019, alle ore 10:38

Mi piace
7
0
Non Disturbare, Elena Santarelli shock: ha voluto vedere il tumore del figlio

Elena Santarelli, la nota modella e giudice del programma di Rai 1 condotto da Marco Liorni “Italia si”, è stata ospite della prima puntata della seconda edizione di “Non Disturbare” – il format di successo in onda martedì 2 luglio in seconda serata, condotto da Paola Perego – dove ha parlato tra le tante anche della malattia del figlio Giacomo.

Le interviste della Perego sono fatte nell’intimità di una stanza d’albergo dove è più facile lasciarsi andare e raccontarsi a cuore aperto, senza sovrastrutture ma mostrandosi per quello che si è; cosa che ha fatto la Santarelli cche dimenticando forse della presenza delle telecamere ha raccontato anche dei problemi di salute del figlio, svelando perfino di aver voluto vedere con i suoi occhi il tumore cerebrale del bambino.

Elena Santarelli e il tumore del figlio Giacomo

Nel corso della lunga intervista resa da Elena Santarelli a Paola Perego sono tante le cose che l’ex modella ha detto, tra cui anche quella di non aver apprezzato che molti suoi colleghi del mondo dello spettacolo l’hanno rivalutata come persona solo dopo questa delicata vicenda familiare che l’ha colpita.

Il figlio Giacomo ha vinto la sua battaglia contro il tumore, anche se il piccolo per i prossimi anni dovrà seguire il consueto protocollo previsto in questi casi, fatto di controlli in tempi prestabiliti. Per Elena la città di New York ha un significato molto importante, infatti, come da lei stessa raccontato, fu proprio in quella città che Bernardo Corradi le fece la proposta di matrimonio, ma anche il il luogo dove Giacomo ha voluto festeggiare la sua guarigione.

Il desiderio di farsi carico di tutti i problemi al posto dei figli, lo ha vissuto anche la showgirl, che però è giunta all’amara verità che tutto questo non è possibile, o almeno quasi sempre; con sincerità poi l’ex modella ha ammesso: “Ho voluto vedere il tumore di Giacomo“. Un modo insomma per guardare in faccia l’intruso che aveva sconvolto e messo in pericolo la vita del bambino.

Elena ha raccontato che la fase di ripresa dopo la guarigione è lenta, ma loro sanno aspettare. Alla fine dell’intervista Elena ha letto il suo messaggio audio – che l’ospite invia, una volta rientrato a casa, a Paola Perego – ringraziando la conduttrice e ammettendo di essersi aperta totalmente, mostrando tutte le sue fragilità. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ammiro molto Elena Santarelli per la forza e determinazione con cui ha gestito questa difficile situazione che ha visto coinvolto il piccolo Giacomo. E' stata un esempio per molte persone che vivono a vario titolo e misura delle problematiche simile, ma soprattutto è stata una grande forza per Giacomo, che in lei ha trovato la sua roccia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!