Iscriviti

Netflix: arriva la serie dedicata a Sigmund Freud

Il 23 marzo arriverà sulla piattaforma Netflix la serie televisiva dedicata al padre della psicoanalisi, Sigmund Freud, dal titolo "Freud".

Televisione
Pubblicato il 20 marzo 2020, alle ore 13:56

Mi piace
5
0
Netflix: arriva la serie dedicata a Sigmund Freud

Al ricco catalogo della piattaforma in streaming Netflix, il 23 marzo per l’esattezza, si aggiungerà una nuova serie tv, composta da 8 episodi, dal titolo “Freud“. La serie tv, come ci suggerisce il titolo, narrerà in modo romanzato, la vita del neurologo, psicoanalista e filosofo austriaco, Sigismund Schlomo Freud, noto semplicimente come Sigmund Freud.

Lo psicanalista sarà rappresentato in un modo completamente inedito rispetto alle altre rappresentazioni fatte in precedenza. La serie è ambientata nella Vienna del XIX secolo e vedrà il protagonista alle prese con un serial killer, aiutato nelle indagini da un investigatore della polizia di nome Alfred Kiss e da una sensitiva di nome Fleur Salomé.

La serie tv è stata coprodotta da Netflix, Bavaria Fiction, Satel Film, l’emittente austriaca ORFe Filmfonds Wien and Media. La regia è stata affidata a Marvin Kren, regista austriaco noto particolarmente per i suoi lavori appartenenti al genere horror. Proprio la scelta del regista ci da un’indizio in più su cosa aspettarci da una serie che viene definita di genere thriller, cupo e di suspence.

Il cast della serie, nonostante sia un prodotto originale Netflix, è formato maggiormente da attori tedeschi ed austriaci. Il ruolo del protagonista Sigmund Freud è stato affidato all’attore austriaco Robert Finster, mentre i ruoli di coloro che saranno gli aiutanti di  Freud nella serie tv, ossia gli unici che crederanno alle sue teorie, l’investigatore della polizia Alfred Kiss e la sensitiva Fleur Salomé, sono stati affidati rispettivamente all’attore austriaco Georg Friedrich e l’attrice svizzera Ella Rumpf.

La trama ufficiale presente sul sito di Netlflix recita:”Deciso a farsi un nome nella Vienna del XIX Secolo, un giovane ed ambizioso Sigmund Freud si allea con una medium e un ispettore per chiarire una serie di cruenti misteri“. Sapremo dunque presto se gli appassionati del genere troveranno pane per i loro denti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonella Cappetta

Antonella Cappetta - Sono molto curiosa di vedere questa serie tv su Netflix. Sono incuriosita da come sarà rappresentato un personaggio che con le sue idee ha influenzato tutto il '900. Tutti abbiamo studiato a scuola le sue scoperte nel campo della psicoanalisi ed ora potremo vedere come si è arrivati a quelle scoperte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!