Iscriviti

"Meraviglie – La penisola dei tesori", Alberto Angela ritorna su Rai 1

Il celebre divulgatore televisivo Alberto Angela ritorna su Rai 1, dopo il successo dell'edizione precedente, con "Meraviglie" il viaggio tra i posti più belli d'Italia, tutte le anticipazioni e curiosità.

Televisione
Pubblicato il 7 marzo 2019, alle ore 09:07

Mi piace
9
0
"Meraviglie – La penisola dei tesori", Alberto Angela ritorna su Rai 1

La nuova edizione di “Meraviglie – La penisola dei tesori” verrà trasmessa in 4 puntate. Lo stesso Angela ha già lasciato delle anticipazioni al riguardo la prima puntata andrà in onda martedi 12 marzo alle 21:25, sarà incentrata su Roma, in particolare su Piazza Navona, su Mantova e sulla Costiera Amalfitana.

Tutto l’itinerario della nuova edizione consisterà in 12 tappe che illustreranno i siti italiani riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’umanità, sarà  un viaggio tra città d’arte, siti archeologici e bellezze naturali. Nel corso del viaggio si andrà anche in Sardegna, nello specifico si parlerà della civiltà nuragica, si andrà poi in Val di Noto esempio del barocco siciliano.

Si farà un viaggio quindi partendo dal sud più precisamente da Napoli, Teatro San Carlo, poi si salirà con Lecce, Urbino,Parma ed infine si risale sino al Monte Bianco.La seconda puntata verrà trasmessa il 19 marzo, la terza il 2 aprile e la quarta il 9 aprile. Un anteprima dei viaggi è gia andata in onda su Rai 1 sabato 2 marzo “Aspettando Meraviglie” dove è stato illustrato tutto ciò.

Alberto Angela sui social  ha condiviso delle immagini che vedremo nella prima puntata, nello specifico riguardano un’immersione effettuata a Baia vicino Pozzuoli, grazie alla quale è stato possibile vedere i resti di un intero abitato romano sprofondato nelle acque. Tra i vari oggetti rinvenuti di vita quotidiana, come per esempio delle statue, spettacolare è un mosaico raffigurante due lottatori, rimasto intatto;è un sito unico al mondo. Infine ha concluso il post in questo modo: “Vorrei condividere con voi quest’emozione che rimarrà a lungo scolpita nella mia memoria”.

La scorsa edizione era stata trasmessa di sabato scontrandosi con “C’è posta per te”, ma nonostante ciò gli ascolti furono pari al 20% di share ed un pubblico di più di 5 milioni di persone impensabile per un programma di divulgazione scientifica e che lasciarono sorpreso lo stesso Angela.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Liliana Morreale

Liliana Morreale - Programma molto affascinante che porta alla scoperta appunto delle Meraviglie del nostro Paese, l'Italia è il Paese con più siti Unesco al mondo è questo un nostro vanto.Alberto Angela inoltre oltre ad essere competente in materia, con le sue spiegazioni e i suoi racconti riesce ad attrarre lo spettatore ed ad appassionarlo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!