Iscriviti

Mediaset, tagliati alcuni programmi a causa della crisi economica: le ultime novità

Secondo il sito "Tv Blog" Mediaset, a causa della crisi economica, starebbe pensando di effettuare alcuni tagli ai suoi programmi e dare più spazio ai reality show.

Televisione
Pubblicato il 5 agosto 2022, alle ore 11:22

Mi piace
0
0
Mediaset, tagliati alcuni programmi a causa della crisi economica: le ultime novità

Ascolta questo articolo

Per Mediaset sarà un autunno piuttosto difficile. Secondo il sito “Tv Blog“, l’amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi, per fronteggiare la recente crisi economica che inevitabilmente sta colpendo anche la sua azienda, ha deciso di fare alcuni necessari tagli.

Ovviamente queste novità cadranno anche sui palinsesti televisivi, con il Biscione che sta già mettendo in campo alcune idee per provare a non ritrovarsi impreparata per la prossima stagione televisiva. Uno degli obbiettivi resta quello di prolungare i reality show il più tempo possibile poiché questi tipi di format riescono a ottenere un buon numero di telespettatori con il minimo sforzo possibile.

Quindi, come sottolineato da “Blogo”, non sarà una sorpresa vedere il “Grande Fratello Vip 7” durare dagli 8 ai 10 mesi, ma questo dipenderà anche dal pubblico che riuscirà a conquistarsi nel primo periodo della messa in onda. Tra l’altro lo stesso Berlusconi, durante la presentazione dei palinsesti, aveva simpaticamente avvisato Alfonso Signorini di questa possibile durata record.

Le ulteriori novità per Mediaset

Per “Tv Blog” poi si sta lavorando anche per tagliare altri format sulla carta molto costosi: “È stata deciso il rinvio a data da destinarsi della nuova serie dello spettacolo di varietà ‘Michelle impossible‘, ma non solo, sempre parlando di intrattenimento è stato deciso il taglio di una puntata del varietà della domenica sera di Canale 5 ‘Scherzi a parte‘. Enrico Papi sarà in onda dunque anche una domenica in meno con il suo Scherzi a parte, che passa dunque da sei e cinque emissioni. Rinvio anche per il nuovo varietà di Canale 5 con protagonisti i bambini ‘Talentissimo me‘, diretto e condotto da Piero Chiambretti, al momento appoggiato a gennaio”.

Sempre durante la presentazione dei palinsesti, l’amministratore delegato con molto entusiasmo aveva annunciato il ritorno di “Mai dire Gol“. Tuttavia, sempre secondo le indiscrezioni, il ritorno della Gialappa’s Band potrebbe saltare proprio per cercare di risparmiare sui costi di produzione.

Questi comunque sarebbero solamente le prime mosse per cercare di andare al risparmio, giacché si potrebbero preannunciare, nel prossimo periodo, altri tagli nel settore dedicato all’intrattenimento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - La crisi economica sta colpendo tutti, tra cui anche Mediaset. Per la rete quindi questo è il periodo di cercare di spremere, il più possibile, i reality show che riescono a ottenere dei buoni risultati con uno sforzo pari a zero. Purtroppo però a pagare sono dei format che, almeno sulla carta, sembrano essere interessati.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!