Iscriviti

Mediaset cambia la programmazione del day time. Bonolis non ci sta e sbotta sui social

Cambio di palinsesto per le reti Mediaset a causa dell’emergenza sanitaria: stop a Forum, Uomini e donne ed Avanti un altro. Paolo Bonolis protesta sui social.

Televisione
Pubblicato il 16 marzo 2020, alle ore 09:37

Mi piace
13
0
Mediaset cambia la programmazione del day time. Bonolis non ci sta e sbotta sui social

A partire da lunedì 16 marzo Mediaset cambia il suo palinsesto nel day time. Il tutto a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al diffondersi del COVID-19. Dopo la sospensione de Le Iene, Domenica Live, Verissimo, CR4 e Quarta Repubblica, oltre ai programmi di approfondimento sul calcio, visto lo stop del campionato di serie A, altri quattro programmi subiranno delle modifiche di programmazione.

Con un comunicato stampa, infatti, Mediaset ha spiegato che per “evidenti problemi organizzativi legati all’emergenza sanitaria”, sarà modificata la programmazione di quattro programmi della fascia day time: Forum, Uomini e donne, Avanti un altro e Mattino 5.

Per Forum e Avanti un altro saranno riproposte delle puntate delle precedenti edizioni, nelle consuete fasce orarie, mentre Uomini e donne, che prevede relazioni tra i protagonisti, proseguirà per alcune puntate prima della sospensione temporanea della programmazione.

Nuova denominazione invece per Mattino 5 che diventerà Mattino 5 – Speciale Coronavirus e sarà dedicato esclusivamente all’informazione giornalistica sull’emergenza in atto. Non ci sarà Federica Panicucci, che tornerà quando le circostanze lo consentiranno. Alla conduzione troveremo il solo giornalista Francesco Vecchi.

Il comunicato di Mediaset ha anche precisato che le registrazioni delle nuove puntate di Forum, Avanti un altro e Uomini e donne, riprenderanno quando l’emergenza sanitaria sarà rientrata.

Lo stop all’edizione attuale di Avanti un altro non è piaciuta a Paolo Bonolis, che sui social ha manifestato tutto il suo disappunto. Il conduttore della trasmissione, che va in onda ogni giorno su Canale 5 alle ore 18:45, non si spiega perché non si continuano a trasmettere le puntate già registrate per questa edizione, visto che sono già tutte disponibili.

“Gli ascolti sono ottimi e la gente, in questi giorni difficili, rintraccia in esse un momento di svago. Perché interromperci quando il prodotto è completo e già a loro completa disposizione non necessitando quindi di ulteriori registrazioni? Mah.”, le parole di Bonolis, che ha postato anche il comunicato stampa di Mediaset.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Effettivamente la sospensione dell’attuale edizione di Avanti un altro lascia anche me perplesso. Visto che le puntate sono già tutte registrate, perché non mandarle in onda? Gli ascolti che sta ottenendo il programma sono buoni e giustamente Paolo Bonolis si lamenta di questa decisione presa senza neanche interpellarlo. Visto che dobbiamo restare a casa, quando è possibile, fateci vedere puntate nuove e non solo repliche.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

16 marzo 2020 - 18:06:25

Condivido il tuo punto di vista. Senza senso. E a veder sempre le stesse cose , la reclusione diventa complessa davvero

0
Rispondi