Iscriviti

Maurizio Costanzo Show, Tina Cipollari ha commentato lo scherzo de Le Iene: Simona Ventura si è complimentata

Tina Cipollari ospite al "Maurizio Costanzo Show", ha commentato per la prima volta lo scherzo di cui è stata vittima, scherzo organizzato da "Le Iene" con la complicità di suo figlio Mathias. E subito sono arrivati i complimenti di Simona Ventura.

Televisione
Pubblicato il 4 dicembre 2019, alle ore 17:25

Mi piace
10
0
Maurizio Costanzo Show, Tina Cipollari ha commentato lo scherzo de Le Iene: Simona Ventura si è complimentata

Tina Cipollari ospite al “Maurizio Costanzo Show” ha commentato lo scherzo che “Le Iene” le hanno fatto qualche settimana fa con la complicità di suo figlio Mathias. L’opinionista di “Uomini e Donne” ha parlato per la prima volta dello scherzo di cui è stata vittima, complimentandosi con le Iene per la loro bravura nell’aver orchestrato il tutto, difatti ha dichiarato: “E’ stato fatto benissimo. Ci sono caduta in pieno“.

Tina è mamma di tre giovani adolescenti, Mathias appunto, Francesco e Gianluca, avuti dal suo ex marito Kikò Nalli, con il quale è stata sposata per quindici anni. Il matrimonio è naufragato da qualche tempo e oggi sia Tina che Kikò hanno intrapreso strade differenti. Tina è felice accanto all’imprenditore fiorentino nel campo della ristorazione, Vincenzo Ferrara e Kikò è fidanzato con Ambra Lombardo.

La vamp (come viene soprannominata) ha parlato del suo ruolo di mamma, dichiarando di detestare quelle mamme che credono che i loro figli siano sempre bravi e che non sbaglino mai. Lo scherzo ha riguardato proprio il suo ruolo di mamma e suo figlio Mathias, il quale le ha fatto credere di aver modificato il motore della macchina che lei gli ha regalato. E così la macchina dal poter toccare 65km/h al massimo, sarebbe passata a 130 km/h.

Tina ha raccontato quanto sia stato difficile per lei accettare di regalare la macchina al figlio, si è sempre detta contraria alla cosa, ma disperata ha ceduto. E quando ha scoperto della falsificazione è andata su tutte le furie, difatti ha dichiarato: “Per me è stato terribile. Aveva falsificato la mia firma, si era messo in un giro di gare clandestine, scommettendo dei soldi. Ho fatto la pazza. Sono andata dalla polizia“.

Difatti Tina dopo aver scoperto il motore truccato e la partecipazione del figlio a corse clandestine è andata alla polizia e al “Maurizio Costanzo Show” ne ha approfittato per lanciare un messaggio importante, ovvero quello di dover denunciare, perchè la possibilità che qualche adulto possa aver influenzato un ragazzino è alta.

Una volta giunta in polizia le Iene hanno deciso di palesarsi e come ricordato in trasmissione, l’opinionista li ha ringraziati del fatto che fosse solo uno scherzo, perchè se fosse stato vero, per sua stessa ammissione sarebbe morta. Simona Ventura, anch’essa ospite con il compagno Giovanni Terzi al “Maurizio Costanzo Show” le ha espresso tutta la sua stima, ammettendo di averle inviato un messaggio dopo aver visto lo scherzo in televisione e complimentandosi con lei per aver denunciato.

Agganciandosi alle parole della Ventura, Tina ha precisato di non essere una mamma che a tutti i costi copre i figli, perchè se sbagliano è giusto che paghino. Insomma la Cipollari ha mostrato il suo lato materno che in televisione non viene mai fuori, difatti siamo abituati a vederla in vesti e atteggiamenti completamente differenti, soprattutto con Gemma Galgani. Non resta che accodarsi ai complimenti di Simona Ventura.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Trovo che Tina Cipollari abbia mandato un chiaro e giustissimo messaggio commentando al "Maurizio Costanzo Show" lo scherzo di cui è stata vittima. Tutte le mamme non dovrebbero coprire i figli se sbagliano e soprattutto quando in ballo vi è qualcosa di molto grave come è capitato a Tina è giusto denunciare. Complimenti alla Cipollari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!