Iscriviti

Mattino Cinque, Maurizio Sorge difende Eliana Michelazzo. La denuncia di Sanzio

Nel corso dell'ultima puntata di Mattino Cinque, mentre il noto fotoreporter Maurizio Sorge ha preso le difese della Michelazzo, Angelo Sanzio ha annunciato di aver presentato denuncia.

Televisione
Pubblicato il 20 maggio 2019, alle ore 18:36

Mi piace
5
0
Mattino Cinque, Maurizio Sorge difende Eliana Michelazzo. La denuncia di Sanzio

Il caso Pratigate continua a catalizzare l’attenzione del gossip nazionale, specialmente dopo le ultime clamorose dichiarazioni di una delle manager di Pamela Prati, Eliana Michelazzo, che ha ammesso di non aver mai conosciuto Marco Caltagirone e di essere lei stessa la prima vittima di questo sistema.

Nel corso dell’ultima puntata del talk show condotto da Federica Panicucci “Mattino Cinque” si è tornati a parlare dell’ex soubrette del Bagaglino e del fantomatico Marco Caltagirone; in molti stanno passando ai raggi x gli eventi degli ultimi giorni, scommettendo che è anora molto lontana la parola fine  in quella che Silvia Toffanin a Verissimo ha definito: “Una barzelletta che ormai non fa più neanche ridere“.

Le parole di Sanzio e Sorge

Tra gli ospiti della puntata di lunedì 20 maggio di “Mattino Cinque” anche Enrico Silvestrin, Valerio Merola, il ken umano Angelo Sanzio ed il celebre fotografo dei vip Maurizio Sorge – in libreria con il libro “Ma tu perché si vip?” – che hanno commentato le ultime notizie del caso Pamela Prati e le recenti dichiarazioni di Eliana Michelazzo.

Mentre Enrico Silvestrin non ha dubbi sul fatto che il caso Prati è una storia degradante  che potrebbe non concludersi mercoledì, il Jen italiano Angelo Sanzio ha mostrato in diretta gli screen delle sue conversazioni con il presunto Mark Caltagirone, per poi tornare a parlare della questione dell’anello di fidanzamento che le manager della Prati gli avevano chiesto di cercare per conto di Caltagirone. 

Ma non è finita qui perché Angelo ha confermato di aver presentato una denuncia contro ignoti, in virtù dei contenuti minacciosi presenti nella chat con Caltaagirone, ma ha anche rivelato che la Prati così come le sue due manager sono “persone informate dei fatti“. Presente in puntata anche il celebre fotoreporter Maurizio Sorge che ha raccontato di essere stato chiamato da Donna Pamela Perricciolo per scattare le foto di Marco Caltagirone, ma che stranamente ogni volta arrivava sempre un minuto dopo rispetto al posto in cui le manager gli dicevano fossero l’imprenditore e la Prati.

Una strana coincindenza o fatalità che ha fatto insospettire non poco il fotografo, che ha poi recapitato a “Live-Non è la D’Urso” uno scatto della Prati con Caltagirone – ripreso rigorosamente di spalle – non fatta da Sorge, ma datagli dalla Perricciolo. Nonostante tutto Maurizio Sorge spezza una lancia in favore di Eliana Michelazzo, dicendo che lei non può essere la carnefice altrimenti non sarebbe rimasta sposata con un uomo che non ha mai visto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Fare il punto in tutta questa assurda e grottesca vicenda del caso Prati è davvero complicato. Scoop a parte, speriamo che Pier Silvio Berlusconi accolga l'appello lanciato dal giornalista Alberto Dandolo affinché non solo Eliana Michelazzo non sbarchi al Grande Fratello, ma che non si presti più attenzione per dei personaggi che dovranno rispondere del proprio comportamento nelle sedi opportune.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!