Iscriviti

Mattino Cinque, Francesco Vecchi spende parole d’elogio per la Panicucci

Francesco Vecchi, giornalista e conduttore di "Mattino Cinque" insieme a Federica Panicucci, ha espresso parole di elogio nei confronti della sua collega, dopo un inizio abbastanza difficile tra i due che ora condividono il successo del programma.

Televisione
Pubblicato il 5 dicembre 2019, alle ore 09:23

Mi piace
8
0
Mattino Cinque, Francesco Vecchi spende parole d’elogio per la Panicucci

Francesco Vecchi e Federica Panicucci allietano le mattine di “Mattino 5” di molti italiani fornendo notizie su qualsiasi campo: dalla cronaca al gossip, sino ai pettegolezzi nella loro rubrica che va in onda dal lunedì al venerdì dalle 8.45 circa sino alle 11 poco prima di “Forum” condotto da Barbara Palombelli. 

I due sono molto affiatati e, nonostante qualche battibecco che è avvenuto all’inizio, ora sembrano aver raggiunto quell’intesa per condurre insieme il programma. Non hanno attraversato un bel periodo dal punto di vista professionale tant’è vero che molti si ricordano ancora di un litigio avvenuto fuori onda in cui la Panicucci sperava di non rivedere il collega nella nuova stagione di settembre.

Da quel momento, il rapporto tra i due si è appianato e condividono un ottimo rapporto professionale. In una intervista rilasciata al settimanale Vero Tv, Vecchi ha speso parole di elogio nei confronti della sua collega Federica Panicucci a cui si è rivolto con questi termini: “Nel tempo abbiamo imparato a conoscerci, a stimarci e a rispettarci nel nostro lavoro e nelle nostre specificità. Federica mi ha insegnato tanto sul mondo della televisione, le sono molto grato. Con il tempo abbiamo trovato un modo per capirci”.

Nel corso dell’intervista in cui Vecchi è conduttore del programma, ormai da 4 anni, ha colto anche l’occasione per rivelarsi e svelare un suo desiderio. Afferma che gli piacerebbe molto essere giudice di un talent, sebbene gli ambiti che lo interessano maggiormente sono la narrazione e l’attualità economica e, in futuro, non gli spiacerebbe condurre un programma che tratta questi due filoni. 

Infine, ricorda i suoi esordi alla conduzione di Mattino 5 e di quando lo contattarono per il programma. Parallelamente alla sua professione di giornalista, ha scritto anche un libro dal titolo “La vera storia del lupo cattivo”, una favola illustrata dai fini educativi e benefici, anche se non è mai facile raccontare di certe storie e situazioni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Non seguo il programma Mattino 5, ma dopo la lite che tutti ricorderanno, è un bene che le divergenze si siano appianate e i due abbiano ritrovato l'intesa per lavorare e collaborare. Interessante che Vecchi voglia essere giudice di un talent, anche se non ha espresso quale, se musicale o di cucina. Non sarebbe male in quei panni dal momento che è molto professionale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!