Iscriviti

Marco Liorni: il trionfo di "Reazione a catena" e la sua rivincita dopo "La vita in diretta"

Il famoso conduttore Marco Liorni, alla fine della stagione estiva e alle prese con il programma "Reazione a catena", tira le sue somme sull'andamento della sua conduzione e può ritenersi più che soddisfatto.

Televisione
Pubblicato il 26 settembre 2019, alle ore 22:35

Mi piace
10
0
Marco Liorni: il trionfo di "Reazione a catena" e la sua rivincita dopo "La vita in diretta"

Un conduttore giovane ma allo stesso tempo con un grande bagaglio di esperienza, ciò che viene apprezzato di Marco Liorni è soprattutto il suo modo di fare televisione, la sua infatti appare essere una conduzione pacata, calma e pulita, senza chiassose battute, con tono sempre elegante e allo stesso tempo allegro.

Con questo suo modo di lavorare Liorni ha saputo conquistare il pubblico da casa, riuscendo quindi a portare a casa una vittoria importante nella sua prima conduzione di un gioco a premi. Per Liorni infatti la conduzione del famoso quiz show “Reazione a catena” è stata una vera scommessa, un sfida da vincere prima con il pubblico e poi con se stesso, e a quanto pare, una volta che il programma è finito, e si tirano le somme, può ritenersi più che soddisfatto.

Il programma dell’ammiraglia Rai, grazie a Liorni, è riuscita a portare a casa la bellezza del 21% di audience medio, in una fascia oraria molto strategica e delicata, in diretta competizione con la rivale di casa Mediaset che propone il suo quiz show, “Caduta Libera” anch’esso molto famoso, gestito a sua volta da Gerry Scotti.

Memorabile per Liorni fu anche il suo addio, dopo sette lunghe stagioni, al programma di Rai 1 “La vita in diretta“, dove nell’ultima puntata, con tanto di occhi lucidi, il presentatore disse: “Questo è un ciao, che  vuole essere un arrivederci. Credo che sia vera quella frase che dice: quando una cosa bella finisce, non bisogna essere tristi perché è finita ma felici perché c’è stata“.

A somme tirate quindi la conduzione di Marco Liorni ha convinto, ha garantito all’azienda televisiva Rai di acquisire un ottimo indice di ascolti, e allo stesso tempo, ha letteralmente incatenato il pubblico da casa alla tv, attirati dal gioco e dalla sua conduzione distesa, allegra e rilassata. Con ogni probabilità, sarà possibile vedere il famoso presentatore alle redini di “Reazione a catena” anche nella prossima stagione estiva.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Una conduzione che attira, molto elegante ma allo stesso tempo decisa; durante tutta la stagione estiva, infatti, Liorni ha mantenuto quei toni che lo hanno sempre contraddistinto e questo, molto probabilmente, gli ha garantito una vittoria sul piano personale, dimostrando di essere capace di condurre anche programmi molto dinamici, come i giochi a premi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!