Iscriviti

"Lol: chi ride è fuori", il vincitore della prima edizione

Un programma targato Amazon Prime Video che ha subito suscitato curiosità e allo stesso tempo consensi da parte del pubblico. Scopriamo insieme chi è il vincitore di questa prima edizione.

Televisione
Pubblicato il 8 aprile 2021, alle ore 13:22

Mi piace
4
0
"Lol: chi ride è fuori", il vincitore della prima edizione

Un format che ha da subito riscosso un notevole successo. Parliamo di “Lol: Chi ride è fuori“, il programma targato Amazon Prime Video che ha saputo subito convincere il pubblico da casa. Sarà forse che il pubblico ha nettamente bisogno, ora come non mai, di trascorrere del tempo in totale allegria e spensieratezza, ed è proprio questa la chiave dello show, ovvero la sua semplice capacità di trasmettere risate e allegria senza tanti giri di parole.

Un programma dinamico, frizzante e accattivante, ma facciamo un piccolo recap sulle prime puntate e scopriamo chi erano i partecipanti in gara e chi ha da subito lasciato il gioco. A partecipare alla gara erano presenti Elio, Katia Follesa, Michela Giraud, Caterina Guzzanti, Lillo Petrolo, Frank Matano, Ciro Priello Angelo Pintus, Gianluca Fru, Luca Ravenna.

Lo scopo è, come dice anche il titolo, non ridere per un tempo di ben sei ore; il primo che ride subisce prima un’ammonizione e in seguito la squalica. Ma vediamo adesso chi è stato il vincitore della prima edizione, dopo che Amazon Prime Video ha da poco rilasciato le restanti puntate.

Si scopri infatti che il vincitore assoluto è Ciro Priello. Contro ogni aspettativa, dato che Ciro è stato uno dei primi comici ad aver subito tra le prime ammonizioni, alla fine è proprio lui vincitore del format. Dopo un testa a testa con Katia Follesa, alla fine Ciro riesce a spuntarla contro la sua collega, aggiudicandosi il titolo di vincitore di LOl e un premio da 100.000 euro da devolvere in beneficenza.

A tal proposito il membro dei “The Jackal” ha deciso di donare la somma vinta all’Action Aid, l’organizzazione internazionale indipendente che si occupa della lotta alla povertà. Già in passato Ciro, insieme al suo gruppo di lavoro, aveva collaborato con l’organizzazione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Senza dubbio il format ha saputo ben convincere il pubblico. C'è da dire che lo show nasce quasi da una necessità di combattere questo periodo grigio e denso di preoccupazioni, cercando di proporsi l'obbiettivo di rallegrare il pubblico da casa, senza tanti giri di parole e senza tante regole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!