Iscriviti

Live – Non è la D’Urso, volano insulti pesanti tra Vittorio Sgarbi e Barbara D’Urso

Nell'ultima puntata di "Live - Non è la D'Urso", i telespettatori da casa hanno assistito a una dura lite tra Vittorio Sgarbi e la conduttrice Barbara D'Urso.

Televisione
Pubblicato il 24 febbraio 2020, alle ore 09:53

Mi piace
1
0
Live – Non è la D’Urso, volano insulti pesanti tra Vittorio Sgarbi e Barbara D’Urso

L’ultima diretta di “Live – Non è la D’Urso“, andata in onda nella giornata del 23 febbraio è stata molto complessa per Barbara D’Urso. La conduttrice ha dovuto trasmettere in diretta senza l’ausilio del pubblico in studio a causa del Coronavirus.

Nonostante questo problema, Barbara D’Urso ha mandato avanti la trasmissione parlando sia del Coronavirus e di argomenti più leggeri. In questa puntata si è parlato molto dell’ultima edizione de “La Pupa e il Secchione e Viceversa“, in cui hanno trionfato Maria Assunta Scalzi e Stefano Beacco.

La lite tra Vittorio Sgarbi e Barbara D’Urso

Il rapporto tra il critico d’arte e la conduttrice sembra essere definitivamente naufragato. Infatti Vittorio Sgarbi e Barbara D’Urso sono stati protagonisti di una furente lite, dove la conduttrice, senza riuscire nello scopo, ha provato a far uscire dagli studi l’ospite.

Questa lite ha preso forma quando Vittorio Sgarbi rivela che Stella Manente, una delle pupe, si è ritrovata nella trasmissione poiché raccomandata da Berlusconi. Dichiarazioni che vengono immediatamente rigettate dalla D’Urso, ma la situazione peggiora quando accusa Barbara di essere raccomandata.

La conduttrice però non accetta queste sue dichiarazioni: “Vittorio finché si scherza si scherza, ma poi quando si mette in causa me allora mi arrabbio”. Ma Sgarbi non si tira indietro e aggiunge: “Capra e incapace vai a fare in cu*o tu e la tua vita inutile”.

Proprio per queste sue parole, la D’Urso prova a cacciare dagli studi Sgarbi: “Vattene via non puoi stare nella mia trasmissione. Ti sei seduto e te l’ho fatta passare come una battuta, ma adesso basta, vattene via”. Il critico, oltre a rifiutare l’invito della D’Urso, continua a rincarare la dose: “Vaffan**lo, hai rotto il ca**o! Vai via tu! Io non me ne vado”.

La trasmissione è poi andata in pubblicità, ma una volta ritornati in onda Vittorio Sgarbi è rimasto fermo con le sue decisioni, decidendo di non abbandonare gli studi. Per questo motivo Barbara D’Urso prima l’accusa di essere un cafone, e poi promette nell’ignorarlo per il resto della diretta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Vittorio Sgarbi è così, quindi o viene accettato oppure non lo invitano più in trasmissione. Dopo 30 anni in cui si comporta nella stessa maniera, non capisco cosa si aspettano più da lui. Ma il personaggio Sgarbi fa sempre bene alle trasmissioni, poiché porta share e nuovi argomenti di cui parlare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!