Iscriviti

Live – Non è la D’Urso, tutta la verità di Eliana Michelazzo su Marco Caltagirone e Pamela Prati

L'ultima puntata del "Live - Non è la D'Urso" viene dedicata interamente all'intervista di Eliana Michelazzo, l'agente di Pamela Prati insieme a Pamela Perricciolo.

Televisione
Pubblicato il 23 maggio 2019, alle ore 08:32

Mi piace
4
0
Live – Non è la D’Urso, tutta la verità di Eliana Michelazzo su Marco Caltagirone e Pamela Prati

Nella puntata del 22 maggio di “Live – Non è la D’Urso” è andata in onda la tanto attesa intervista di Eliana Michelazzo, l’agente di Pamela Prati. La donna viene invitata negli studi di Canale 5 per far chiarezza sia su Mark Caltagirone, promesso sposo dell’ex prima donna del “Bagaglino“, che su Simone Coppi.

La puntata inizia con gli ospiti che hanno deciso di parlare proprio del “trio”. Le uniche che cercano di prendere le difese di Eliana sono Manuela Villa e Selvaggia Roma, mentre quello più critico è sicuramente Giovanni Ciacci, che dichiara apertamente di non credere nell’esistenza di Marco Caltagirone.

Nel corso di questo confronto tra gli ospiti, Barbara D’Urso mostrava alcune clip dell’intervista registrata ad Eliana Michelazzo. La donna, in questa circostanza, parla anche di Marco: “Io una persona l’ho vista in un video, ma chi è? Ho detto che ho visto Mark Caltagirone sennò sembravo pazza”.

L’ingresso di Eliana Michelazzo

Ovviamente, la D’Urso le chiede immediatamente come abbia fatto ad innamorarsi di un uomo che non ha mai visto per ben dieci anni. Eliana ammette di essersi autoconvinta di provare qualcosa per Simone Coppi, mentre quest’ultimo le rivelava che non si poteva muovere perché era un magistrato dell’antimafia minorile.

Eliana Michelazzo non nasconde che in questi dieci anni si è completamente isolata dal mondo, decidendo da sola di non avere nessun tipo di relazione con un altro uomo, neanche un semplice bacio. L’unico “rapporto amoroso” avuto in questo periodo è stato con Simone Coppi in maniera virtuale, tramite “Messenger“, mentre gli inviava le sue foto hot.

Si parla anche del famoso video di Capodanno, nel quale lei veniva ripresa dal profilo “Instagram” di un certo Simone Coppi. In realtà il video è stato girato da Pamela Prati, mentre non avrebbe mai scoperto, fino ad ora, chi ha deciso di caricare il video sui social network.

Ritorna anche sull’argomento di Marco Caltagirone, confermando ancora una volta della sua non esistenza: “Non ho mai incontrato Mark Caltagirone, l’ho visto solo in un video di pochi secondi in cui lui è in auto con la mia socia Pamela Perricciolo. La voce di quell’uomo è diversa da quella della telefonata avvenuta nel tuo programma”.

Secondo Eliana Michelazzo, Pamela Prati non sarebbe una semplice vittima. Infatti, pensa che la showgirl, dopo un po’ di tempo, abbia scoperto della non esistenza di Marco Caltagirone, ma non si capacita del perché abbia deciso di continuare a mentire.

Si scopre anche un’altra clamorosa verità in questa puntata di “Live – Non è la D’Urso“. La conduttrice dichiara che, nel video e nelle immagini mostrate da Pamela Prati, l’uomo mostrato dalla donna viene riconosciuto immediatamente da una persona presente nel camerino. Dopo una brevissima ricerca su Instagram, si scopre che queste foto appartengono a un uomo, padre di una bambina.

In una busta, vengono mostrati anche i due numeri utilizzati da Simone Coppi per messaggiare con Eliana. Come dimostrato da alcune indagini, l’intestatario non sarebbe Simone ma due donne. La D’Urso decide di non far nomi per privacy, ma dalle parole della Michelazzo sembra che una di loro sia proprio Pamela Perricciolo.

Infine, Eliana Michelazzo termina la sua intervista chiedendo scusa e confermando di aver denunciato Pamela Perricciolo: “Tutto questo, purtroppo, l’ha creato lei con qualcun altro sicuramente. Non do tutta la colpa, c’è qualcuno dietro di lei e ce lo deve dire chi è”.

La vicenda di Barbara D’Urso

Come ben sappiamo, nella scorsa puntata del Grande Fratello Nip, la conduttrice ha dichiarato che anche lei è stata incastrata da un certo Simone Coppi. In molti sono rimasti sorpresi da questa dichiarazione, ma la D’Urso chiarisce il tutto durante questa diretta.

Simone Coppi, avrebbe avuto un cugino finto di nome “Danny“, che dichiarava di essere stato fidanzato con Barbara D’Urso. Per dimostrare le sue parole, il presunto Danny ha mostrato ad Eliana Michelazzo dei vecchi video rubati alla “Dottoressa Giò” e proveninenti dal suo vecchio blog.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Una vicenda assurda, difficilmente commentabile ed incredibile. Non si tratta altro che di una truffa, architettato da non si sa chi. Come Eliana ammette che secondo lei Pamela Prati non è "una semplice vittima", io ho lo stesso pensiero sulla Michelazzo. Ritengo impossibile che, dopo dieci anni di relazione, non ti domandi dove si trovi quest'uomo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!