Iscriviti

Live – Non è la D’Urso: gli ascolti crollano nella seconda puntata

Gli ascolti della seconda puntata di "Live - Non è la D'Urso" in onda su Canale 5 crollano vertiginosamente, perdendo in maniera netta contro i due programmi della Rai.

Televisione
Pubblicato il 22 marzo 2019, alle ore 08:36

Mi piace
5
0
Live – Non è la D’Urso: gli ascolti crollano nella seconda puntata

Una seconda puntata amara per Barbara D’Urso e la sua nuova trasmissione in prima serata in onda su Canale 5. La “Barbarella”, in studio, ha invitato anche ospiti molto chiacchierati e controversi, come Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile.

Barbara D’Urso come ospite internazionale ha deciso di intervistare Leo Blanco. Il nome di quest’ultimo è spiccato nelle cronache rosa per avere speso oltre 42.000 dollari in interventi estetici che lo facessero assomigliare a Michael Jackson, il suo idolo. Ospiti quindi importanti, ma questo non è servito a Mediaset per vincere la prima serata del 20 marzo.

Gli ascolti

Vincitore di serata è Rai 1 con la commedia “Si accettano miracoli“, la pellicola cinematografica del 2015 diretta e interpretata da Alessandro SianiFabio De Luigi. Il film ha registrato infatti ben 3.295.000 di telespettatori pari al 14.4% di share. Rai 2 con “La porta rossa 2” tocca i 2.807.000 spettatori, 12,4% di share, mentre “Chi l’ha visto?” su Rai 3 conquista 2.130.000 di spettatori e il 9,9% di share.

Mediaset invece perde su tutti i fronti. Canale 5 con “Live – Non è la D’Urso”, dalle ore 21.38 all’1.06, registra solamente 2.331.000 telespettatori pari al 14% di share, perdendo addirittura contro Rai 2 e facendo poco più di “Chi l’ha visto?”. Rete 4 con “The italian job” tocca i 1.071.000 spettatori ed il  4,9% di share, mentre Italia 1 con Deadpool registra 1.617.000 spettatori e 7,2% di share.

Il flop sembra clamoroso, ma Mediaset, con un tweet sulla loro pagina ufficiale, si dichiara entusiasta per i risultati registrati durante il 20 marzo: “In prima serata su Canale 5 il secondo appuntamento con Live Non è la D’Urso condotto da Barbara D’Urso si conferma leader di fascia con 2.330.000 telespettatori e picchi del 22.18% di share”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Si ci poteva immaginare questo flop. Live Non è la D'Urso non offre nulla di nuovo, e oltre a pochissime novità (evitabili), assomiglia in tutto a Pomeriggio Cinque. La "Barbarella", se non fa un miracolo, si conferma una conduttrice da pomeriggio e basta. Vedremo se nella terza puntata inviterà qualcuno di importante.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!