Iscriviti

Live – Non è la D’Urso, Barbara D’Urso rivela un doloroso episodio del suo passato

La conduttrice di "Live - Non è la D'Urso" ha sorpreso tutti rivelando un doloroso episodio che ha segnato profondamente la sua infanzia: ecco tutti i dettagli.

Televisione
Pubblicato il 20 aprile 2020, alle ore 11:50

Mi piace
5
0
Live – Non è la D’Urso, Barbara D’Urso rivela un doloroso episodio del suo passato

Barbara D’Urso è tornata domenica 19 aprile 2020 con una nuova puntata del suo talk show serale Live – Non è la D’Urso dove si è parlato dell’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus, ma anche a temi più leggeri, che hanno portato la celebre conduttrice a delle rivelazioni inedite sul suo passato. 

Nonostante le distanze di sicurezza impongono di non avere più di due ospiti per volta in studio, optando per interviste a distanza tramite collegamenti via Skype, Lady Cologno si conferma una delle poche professioniste in tv ad andare in onda, assicurando informazione di cronaca e attualità ed anche qualche momento di puro intrattenimento, come quello avvenuto ieri grazie all’ospitata di Antonella Elia, tra le protagoniste indiscusse del Grande Fratello Vip 4, ed il suo controverso compagno, Pietro Delle Piane.

Barbara D’Urso rivela un episodio doloroso del passato

Antonella Elia si è confessata a cuore aperto a Barbara D’Urso, ammettendo di non essere del tutto contenta del percorso fatto all’interno della Casa di Cinecittà, dove più volte è entrata in crisi a causa delle continue liti con alcuni coinquilini e concorrenti del gioco. Nel corso dell’intervista a Live Non è la D’Urso la Elia ha raccontato di un periodo molto difficile della sua vita, dovuto alla prematura scomparsa della mamma, che ha inevitabilmente segnato la sua infanzia.

Per anni la Elia è stata accompagnata dalla sensazione di essere meno rispetto alle altre bambine, specialmente quando doveva dire di non avere la mamma, una situazione che le suscitava un grande senso di vergogna. Barbara più di ogni altro ha compreso il dolore del racconto della Elia, infatti, la conduttrice ha subito la perdita della sua adorata mamma quando era giovanissima.

Il racconto di Antonella ha fatto sì che la D’Urso si sbilanciasse, rivelando così un inedito del suo passato: “Una piccola cosa, che non ho mai raccontato a nessuno” – esordisce così la conduttrice in quota Mediaset per poi proseguire dicendo – “per farti capire quando sono gli altri che ti fanno sentire in difficoltà” – quindi ha aggiunto – “Anche io ero piccolina, avevo dieci anni e andavo in giro con il bottone nero, quando è morta mia mamma.Barbara ha poi rivelato di aver tenuto per molto tempo la foto della sua mamma sul diario. Lei si chiamava Vera ecco perché sul diario lei scrisse “mamma Vera”“. 

Un giorno la professoressa – così come raccontato dalla conduttrice – aprì il suo diario e, siccome suo padre nel frattempo si era risposato, le disse che non era bello che Barbara dicesse che quella era la sua mamma vera, mentre l’altra mamma fosse finta. A conclusione di tutto ciò Barbara ha commentato, rivolgendosi alla Elia: “Vedi, che le corazze vanno messe…”Parole importanti e forti, che hanno immediatamente trovato l’approvazione del popolo dei social e dei fan del programma, che hanno apprezzato il messaggio della conduttrice di Live Non è la D’Urso. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - L'episodio raccontato dalla D'Urso purtroppo rappresenta uno dei tanti momenti di imbecillità che appartiene ad un certo tipo di persone, superficiali ed incapaci di provare dei veri sentimenti. Ci sono insegnanti che dovrebbero essere rimossi dal loro incarico solo per la loro incapacità di provare emozioni e sentimenti, specialmente per i loro alunni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!