Iscriviti

L’Isola dei Famosi, Paolo Brosio attacca la produzione: "La prova del fuoco è falsata"

Paolo Brosio, nell'ultima puntata de "L'Isola dei Famosi", ha voluto parlare dell'irregolarità della prova del fuoco del 13 febbraio, dove è uscita vincitrice Soleil Sorge.

Televisione
Pubblicato il 21 febbraio 2019, alle ore 09:33

Mi piace
3
0
L’Isola dei Famosi, Paolo Brosio attacca la produzione: "La prova del fuoco è falsata"

In questi ultimi giorni è scoppiata una piccola bufera su “L’Isola dei Famosi“. Il popolo del web ha infatti segnalato delle presunte irregolarità durante la prova del fuoco avvenuta nella puntata del 13 febbraio 2019. La prova in questa circostanza viene vinta dall’ex corteggiatrice di “Uomini e DonneSoleil Sorge.

Gli utenti sul web hanno messo al confronto la prova del fuoco effettuata da Soleil Sorge e Aaron Nielsen. In alcune immagini si può vedere benissimo che la fiamma di Soleil Sorge è molto meno potente rispetto a quella del figlio dell’attrice Brigitte, agevolandola non di poco in questa prova tanto delicata.

Le parole di Paolo Brosio

Per l’ex inviato di “Quelli che il calcio” durante l’ultima prova del fuoco ci sono state delle irregolarità che avrebbero avvantaggiato l’ex corteggiatrice Soleil Sorge: “Quando io e Grecia abbiamo fatto la prova insieme ci siamo sbruciacchiati, la fiamma di Soleil era invece lontanissima”. In seguito, rivela che Aaron Nielsen aveva già la barbetta bruciata appena partito il fuoco.

Alessia Marcuzzi cerca di giustificare le parole di Paolo Brosio, ma non convince del tutto: “Hai fatto bene a dirlo, ma Soleil neanche la conoscevo prima che entrasse all’Isola e non è amica mia, quindi da parte mia non c’è alcun tipo di favoritismo. Poi vi può piacere o meno. Ho letto su alcuni blog che c’era questa polemica, il fuoco sembra a diversa distanza perché cambiava l’angolazione della telecamera”.

Paolo Brosio, con queste dichiarazioni, riceve un forte applauso da un pubblico nello studio e anche i social network apprezzano le sue parole. Infatti ora il giornalista, anche grazie al percorso costruito in Honduras, sembra essere uno dei favoriti per trionfare. Questo deriva anche dal fatto che, almeno per il momento, gli altri naufraghi non convincono molto i telespettatori da Casa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Il motivo di favorire i personaggi con un grosso seguito sui social network non l'ho mai capito fino in fondo. Il pubblico non ha mai apprezzato questo comportamento già dagli altri reality show, ma gli autori continuano senza timore su questa strada. Di certo, continuando così, non otterrà un grosso successo nelle prossime puntate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!