Iscriviti

L’Isola dei Famosi, nuovo colpo di scena: naufraghi in pericolo

La tredicesima edizione dell'Isola dei Famosi è senza dubbio la più ricca di colpi di scena: per i naufraghi è giunto un nuovo problema, cioè quello della presenza dei serpenti sull'isola.

Televisione
Pubblicato il 2 marzo 2018, alle ore 08:38

Mi piace
8
0
L’Isola dei Famosi, nuovo colpo di scena: naufraghi in pericolo

L’Isola dei Famosi 2018 sembra non finire mai di sorprendere e riservare nuovi emozionanti colpi di scena, infatti dopo il canna-gate, lo spettro di nomination pilotate – svelate da “Striscia la Notizia” – e defezioni più o meno spontanee i naufraghi rimasti in gioco hanno dovuto confrontarsi con degli ospiti quanto mai sgradevoli, minacciosi ed inaspettati. 

Nel corso dell’ultimo daytime si è visto, infatti, che un gruppo di naufraghi – Rosa Perrotta, Elena Morali, Amaurys e Simone – si è addentrato nella foresta per cercare dei cocchi e della legna, ma all’improvviso si è sentito un urlo spaventoso. La showgirl Elena Morali – che negli ultimi giorni si è sempre più avvicinata a Simone – si è imbattuta in un serprente. 

I naufraghi accerchiati dai serpenti

Il problema del cibo è sicuramente il problema principale per i concorrenti rimasti in gara, che non sempre possono pescare, raccogliere cocchi e dividere il riso che sembra non essercene mai per tutti. Ecco che la raccolta di quanti più cocchi possibile, diventa una cosa importante, straordinariamente importante per loro. 

Oltre alle precarie condizioni di vita, alle penuria di cibo, allo scandalo sollevato da Eva Henger i naufraghi dell’Isola dei Famosi devono ora contrastare una nuova minaccia, cioè quella della massiccia presenza nella parte interna dell’isola dei rettili. Qualche istante dopop lo spiacevole incontro di Elena Morali con un serpente, anche gli altri naufraghi che erano insieme a lei hanno avvistato altri serpenti, che sembravano proprio pronti ad accerchiarli

Tanto è bastato per far tornare il gruppo in spiaggia, che però ora avrà non poche difficoltà a procurarsi nuovi cocchi. Nessuno di loro sarà più disposto ad addentrarsi nuovamente nella boscaglia dove sembra proprio esserci una fauna alquanto minacciosa e pericolosa per la loro incolumità. 

La cosa che ora tutti si domandano è come affronteranno i nostri naufraghi questa nuova minaccia? Riusciranno i nostri eroi a superare anche questa difficile prova di coraggio?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Mi sorprende molto che prima di addentrarsi nella foresta i naufraghi non abbiano preso in considerazione il fatto che tra gli essere viventi presenti sull'isola ci fossero anche i serpenti. E i serpenti non sono gli unici animali presenti ad essere pericolosi per loro. Ma la domanda che mi pongo ora è: saranno più velenosi e pericolosi i serpenti o alcuni dei naufraghi presenti?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!