Iscriviti

L’Isola dei Famosi, Cipriani non regge l’alitosi di Giucas: "Il polpo di due giorni fa ti sta resuscitando nello stomaco"

Su L'Isola dei Famosi le battutacce da caserma si sprecano, i dialoghi dei naufraghi virano nel grottesco, consegnando perle esilaranti in puro trash nostrano.

Televisione
Pubblicato il 29 gennaio 2018, alle ore 08:01

Mi piace
5
0
L’Isola dei Famosi, Cipriani non regge l’alitosi di Giucas: "Il polpo di due giorni fa ti sta resuscitando nello stomaco"

Questa edizione dell’Isola dei Famosi si sta contraddistinguendo per le numerose battute goliardiche, quasi da caserma: liti e piccole discussioni spesso sfociano nell’assurdo. Sull’Isola del Mejor la scorsa notte i naufraghi si trovavano, come sempre, sulle stuoie per dormire quando Jonathan ha allungato una mano in direzione Paola Di Benedetto, perché voleva toccare “il suo collo longilineo da Pocahontas“.

La ragazza era sdraiata vicino a Francesco Monte, ed a tastoni nel buio, Jonathan ha toccato per errore il viso dell’ex tronista che ha aperto la bocca e gli ha leccato la mano, inconsapevole di chi fosse. Monte ha esclamato “Hai toccato la mia bocca barbuta“. La risposta a colpo di Jonathan è stata: “Ma non mi sono accorto! Lecchi molto bene, Francesco Monte. Si capisce perchè ti vogliono tutte le donne d’Italia.”

Sull’Isola del Pejor Francesca Cipriani non tollera più l’alito pestilenziale di Giucas Casella. Nei giorni precedenti il povero paragnosta aveva addentato un polpo senza cuocerlo, – “è buonissimo” ha detto agli altri naufraghi per convincerli ad assaggiare – per poi cercare disperamente un pò di colluttorio dagli altri concorrenti.

Ti devi lavare i denti Giucas, con tutto il bene che ti voglio. Dormo vicino a te, credimi, si sente ancora il polpo di due giorni fa, che sta resuscitando nello stomaco” ha tuonato stridula la Cipriani oramai esausta dalla fiatella sensitiva. La Cipriani, oltre ai vari problemi che l’hanno colta sull’Isola, deve sopportare quindi anche l’alitosi di Giucas che si sta dimostrando bizzarro come non mai.

Giucas dispensa una parola buona per tutti: “Craig è un ragazzo pulito. l’ho nominato solo perché sapevo che gli angeli lo avrebbero salvato”. ha cercato di rincuorare la Capriotti. Predilige osservare il mare la notte, la mattina fa yoga sulla spiaggia. Viste le condizioni meteorologiche in Honduras, non vuole smettere di diluviare, il positivista sta dando comunque segni di cedimento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Un'escalation di battute assurde sta investendo gli affamati naufraghi: il trash puro probabilmente segnerà questa edizione dell'Isola. In effetti quando sono usciti i nomi dei concorrenti me lo aspettavo, dalla Cipriani cosa dovevamo aspettarci? Per non parlare di Giucas Casella, sempre più bizzarro e surreale, conscio che certi suoi atteggiamenti non possono che incuriosire e focalizzare l'attenzione degli spettatori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!