Iscriviti

Lino Guanciale, una nuova fiction: la serie dovrebbe essere composta di sei puntate

L'attore avezzanese dovrebbe essere protagonista di una fiction ispirata alla figura di Ricciardi, ambientata nella città di Napoli e ispirata ai romanzi di Maurizio De Giovanni.

Televisione
Pubblicato il 13 aprile 2019, alle ore 09:34

Mi piace
5
0
Lino Guanciale, una nuova fiction: la serie dovrebbe essere composta di sei puntate

Il giornale Il Mattino ha rivelato che, in seguito a una serie di attenti provini, l’attore Lino Guanciale è stato scelto per una fiction inedita che nasce dalla penna dello scrittore Maurizio De Giovanni. La serie dovrebbe basarsi sui romanzi scritti dallo scrittore napoletano e si tratta di una novità importante per Guanciale che, in questa stagione, è stato impegnato al teatro Bellini con La classe operaia va in paradiso. Nella scorsa settimana, l’avezzanese ha presentato il documentario dedicato al sisma de L’Aquila. Lino Guanciale è pronto per altre sfide che lo vedono spaziare da un personaggio all’altro, senza alcun tipo di problema. Inoltre, nel mese di marzo è stata confermata la terza stagione della fiction noir, ispirata alla penna dello scrittore Carlo Lucarelli e intitolata La porta rossa.

Questa serie tv, trasmessa su Rai due e che l’ha visto protagonista con Gabriella Pession, ha aperto nuovi orizzonti nella carriera lavorativa dell’attore. Si deve notare che la fiction I bastardi di Pizzofalcone, capace di ottenere ottimi ascolti, è tratta dai romanzi di De Giovanni. Ritorno alla serie letteraria che pone l’attenzione sul personaggio Ricciardi, basandosi sulle vicende di un commissario di polizia ed è ambientata nell’epoca fascista.

Una serie tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni

Si tratta della fine degli anni venti del Novecento e ha la caratteristica di percepire le ultime parole delle vittime di una morte violenta. Non è stata data un’ufficialità sul titolo di questa serie ipotetica che rappresenterebbe un’opportunità rilevante per l’attore abruzzese.

Nel corso di questi anni, Guanciale ha avuto l’opportunità di confrontarsi con ogni tipo di ruolo, riuscendo ad esaudire il sogno di vestire i panni del medico, come avvenuto nella fiction L’Allieva in quanto si tratta della professione del padre. Le uniche certezze riguardo a questa serie sono legate al fatto che si tratta di una fase di pre-produzione nell’ex base Nato.

Il progetto dovrebbe prevedere la composizione di sei puntate, formate da due episodi. Infine i fan vogliono avere una conferma riguardo alla terza stagione de L’Allieva, dimostrando preoccupazione dopo che non sono stati forniti comunicati ufficiali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Lino Guanciale continua a essere l'attore del momento e si distingue per la sua capacità di volersi mettere a confronto con nuovi progetti nel corso della sua carriera lavorativa. Non sono escluse le novità per il protagonista della fiction che riesce sempre a incuriosire pronto a vederlo indossare nuove vesti, dopo aver ottenuto un grande successo con ogni tipo di personaggio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!