Iscriviti

L’Eredità, gaffe epocale: Flavio Insinna costretto dalla Rai a pubbliche scuse

Il conduttore del game show di Rai 1 "L'Eredità" Flavio Insinna è al centro di una bufera mediatica a causa di una gaffe commessa nel corso della trasmissione: ecco i dettagli.

Televisione
Pubblicato il 1 ottobre 2018, alle ore 09:16

Mi piace
6
0

Flavio Insinna, il popolare conduttore televisivo che ha preso il posto del compianto Fabrizio Frizzi a “L’Eredità”, è tornato alla ribalta della cronaca per una gaffe fatta – suo malgrado – nel corso della puntata di lunedì sera, dove a causa di un errore degli autori del programma è stato commesso un grossolano scivolone concernente una domanda su Arezzo.

Nei game show si sa non c’è spazio per errori o per doppie risposte, dunque molto spesso bisognerebbe entrare nella testa degli autori per capire cosa vogliono dire esattamente con certe domande, dalla cui risposta però dipende molto spesso la sorte dei concorrenti che possono vincere somme considerevoli che potrebbero cambiare le loro esistenze.

La gaffe di Insinna e le pubbliche scuse

Cosa succede quando in un game show quando la domanda è sbagliata? Questo  il quesito che in molti si sono posti dopo aver visto la puntata di lunedì 24 settembre quando il celebre conduttore televisivo ha chiesto: “è famosa quella di Arezzo”, la cui risposta giusta sarebbe stata “giostra”, mentre per gli autori del programma era invece “quintana“.

Un errore grossolano che ha fatto indignare subito l’Istituzione Giostra, che in tempi record ha inviato alla Rai una richiesta di rettifica al fine di tutelare il nome della rievocazione, di Arezzo così come quella e del patrimonio culturale della città che la Giostra del Saracino rappresenta. Stando ad alcune recenti indiscrezioni, la Rai ha ammesso l’errore e nella puntata registrata il 27 settembre – che andrà in onda sabato 29 – è stato chiesto a Flavio Insinna di leggere un comunicato per ufficializzare l’errore e fare pubblica ammenda per quanto successo in trasmissione.

L’errore in cui sono caduti gli autori trae forse origine proprio dalla celebre enciclopedia Treccani, che al termine saracino accosta proprio quello della quintana, cosa quindi che dovrebbe essere meglio dettagliata e chiarita anche in quella sede.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Questo è il livello degli autori televisivi in Rai? Ma non si può sbagliare in maniera così grossolana, almeno non è accettabile per la televisione di Stato, dove a fronte di canoni pagati, si hanno questi errori inaccettabili, senza parlare del fatto che a queste domande spesso corrispondono premi davvero molto significativi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!