Iscriviti

L’Eredità, Flavio Insinna sempre più in difficoltà: chiesta da utenti social commissione di verifica

Il celebre game show di Rai 1 "L'Eredità" è sempre più al centro di polemiche e dubbi, tanto che un gruppo di utenti social ha chiesto una commissione di verifica.

Televisione
Pubblicato il 7 dicembre 2018, alle ore 10:52

Mi piace
7
0
L’Eredità, Flavio Insinna sempre più in difficoltà: chiesta da utenti social commissione di verifica

Flavio Insinna, il popolare conduttore televisivo del game show di Rai 1 “L’Eredità“, dopo aver affrontato l’inevitabile paragone con il celebre presentatore Fabrizio Frizzi – scomparso prematuramente lo scorso marzo – ora deve confrontarsi con le frequenti critiche e polemiche riguardanti il popolare programma.

Anche nel corso delle ultime puntate, “L’Eredità” presa di mira per l’eccessivo “protezionismo” riservato ad un concorrente in gara, fino al punto – si legge tra i tanti commenti sul web – di favorirlo a scapito degli altri concorrenti, condizionandone quindi il risultato finale. Il campione su cui in queste ore è concentrata l’attenzione di molti è il giovane Juan Ranieri.

Chiesta commissione di verifica per il game show

Inizialmente il giovane Juan è stato esentato dal partecipare alla prima prova – una novità assoluta per il gioco – in virtù di una nuova regola, per poi cimentarsi in un “uno contro uno” – la sfida nella parte finale del gioco – davvero singolare, in quanto con straordinaria coincidenza le domande hanno incominciato a indirizzarsi in favore del campione.

Una differenza di difficoltà che è stata notata sin da subito dai fan del programma e dai telespettatori più attenti, ma anche dibattuta nell’agorà digitale dei social network, dove ormai la visione del celebre game show – ideato da Amadeus e condotto da Carlo Conti e Fabrizio Frizzi – è diventata un evento collettivo.

La concorrente sfidante, infatti, è stata chiamata a rispondere alla domanda: “cosa misura le variazioni di un fiume”, quesito che ha ricevuto una risposta sbagliata, tale che ha comportato l’eliminazione della concorrente, lasciando così campo libero al giovane Juan, ma scatenando al contempo l’indignazione di parte del pubblico da casa.

Gli utenti social continuano ormai da giorni ad avanzare dubbi e perplessità sulla regolarità del programma, tanto che alcuni utenti hanno persino invocato la costituzione di una commissione ad hoc che indaghi e faccia luce sulla vicenda. Contro l’onda di dissenso nei confronti di Insinna e del programma, ci sono i fan del presentatore che lo difendono invece senza esitazione.

Sembra però che Insinna sia finito nel mirino delle critiche anche per quello che in molti sostengono sia stato un “aiutino” nei confronti di un concorrente, a cui si aggiunge l’imprecazione fatta da un altro partecipante al gioco, che ha detto delle parole davvero infelici, alimentando il dissenso e i dubbi nei confronti del programma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Da quando è andato via Fabrizio Frizzi "L'eredità" sembra non essere più lo stesso game show di sempre. Seguo il programma da anni, ormai, e anch'io ho notato che talvolta - sarà il caso? - c'è grande differenza di livello di difficoltà delle domande, tale da generare se non dubbi, almeno qualche perplessità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!