Iscriviti

Le telecamere del Grande Fratello Nip non saranno sempre accese. Scoppia la polemica

L'occhio del Grande Fratello non sarà sempre vigile. Quest'anno è stata inserita una novità che ha destato alcuni malcontenti tra il pubblico. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Televisione
Pubblicato il 12 aprile 2018, alle ore 17:37

Mi piace
6
0
Le telecamere del Grande Fratello Nip non saranno sempre accese. Scoppia la polemica

Il Grande Fratello sta per iniziare e durerà due mesi. Per gli appassionati del programma saranno due mesi di notti insonni nella speranza che qualche scoop o clamoroso colpo di scena possa accadere. Ebbene, non preparate né caffè per riuscire a stare svegli, né spuntini di mezzanotte: quest’anno le cose cambieranno e nulla sarà come prima.

La novità che ha spiazzato i telespettatori consiste nello spegnere le telecamere nelle ore notturne, evitando quindi la diretta 24 ore su 24 dei ragazzi che popoleranno la Casa di Cinecittà. La notizia ha creato scompensi e malumori, non è stata per nulla presa bene questa decisione di interrompere le trasmissioni durante la notte.

Chi ha seguito le scorse edizioni sa che, proprio nelle ore notturne, gli abitanti del GF tendono a lasciarsi andare a confidenze e atteggiamenti che durante il giorno sono tabù. La notte è stata testimone di molti “scandali” successi nelle passate edizioni: rapporti amorosi, baci rubati, parole di troppo e confessioni inconfessabili. Tutto questo rimarrà soltanto un lontano ricordo.

I motivi per i quali si sarebbe deciso di spegnere le telecamere

In Molti si stanno chiedendo il perché si sia deciso di interrompere il collegamento e le ipotesi più probabili sono due. La prima potrebbe essere un tentativo di creare un po’ di suspance: non avendo trasmettendo alcun filmato delle ore notturne, si potrebbero creare delle situazioni che potrebbero incuriosire il pubblico durante i vari daytime. La seconda, invece, potrebbe essere un’esigenza della produzione per cercare di marginare il più possibile il rischio che qualche inquilino si lasci scappare espressioni o atteggiamenti che potrebbero procurare noie e polemiche: ricordiamo che nella versione Vip i concorrenti hanno bestemmiato o fatto dichiarazioni sconvenienti proprio durante le ore notturne.

Insomma, qualunque sia il motivo, resta il fatto che questa novità non è stata accolta affatto bene. Ma così sarà e ci si dovrà “accontentare” della diretta di Mediaset Extra dalle 10 del mattino fino alle 2 della notte. Così è, se vi pare!

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - La decisione ormai è stata presa e indietro non si torna. Forse memori di tutti i guai successi nelle scorse edizioni, la produzione ha pensato bene di cercare di rimediare il danno prima che questo sia fatto. Anche se penso che sia impossibile evitare certi discorsi o certe situazioni che verranno di certo fuori comunque!

Lascia un tuo commento
Commenti
Emanuele Novizio
Emanuele Novizio

13 aprile 2018 - 08:09:18

Un errore madornale. È stato anche questo il segreto del successo dell'edizione vip

0
Rispondi