Iscriviti

Le indagini di Lolita Lobosco, anticipazioni seconda puntata: Lolita indaga sull’omicidio di Bianca

Andrà in onda domenica 28 febbraio su Rai Uno la seconda puntata della fiction Le indagini di Lolita Lobosco con protagonista Luisa Ranieri nei panni del vicequestore Lobosco. Questa volta dovrà indagare sulla morte di una musicista.

Televisione
Pubblicato il 22 febbraio 2021, alle ore 14:20

Mi piace
0
0
Le indagini di Lolita Lobosco, anticipazioni seconda puntata: Lolita indaga sull’omicidio di Bianca

Dopo il debutto entusiasmante, domenica 28 febbraio torna con la seconda delle quattro puntate previste la nuova fiction targata Rai  Le indagini di Lolita Lobosco con protagonista Luisa Ranieri, la quale veste i panni del vicequestore tutto pepe Lolita Lobosco. 

Nel secondo episodio, intitolato Solo per i miei occhi, Lolita si troverà ad indagare sulla morte di Bianca Empoli, una famosa musicista pugliese, le cui tracce si erano perse già da un po’. Lolita inizia ad indagare e scopre che la donna era scomparsa da casa già da una settimana, quando si è scoperto del tragico evento. Subito, i sospetti ricadono sul marito Vito Loconsole, con il quale la donna aveva un rapporto difficile, al punto da aver deciso di prendere in affitto un appartamento in cui potersi esercitare indisturbata con l’arpa ad insaputa del marito.

Ed è stato proprio nell’appartamento che i vicini di Bianca hanno ritrovato il suo corpo senza vita. Lolita ipotizza in un primo momento che Bianca potesse avere un amante, il quale veniva ospitato dalla donna nell’appartamento: il marito Vito potrebbe essere venuto a conoscenza del tradimento della moglie, aver perso la testa e in un litigio con la donna averla uccisa.

Ad alimentare questa ipotesi, il fatto che il rapporto tra i coniugi fosse molto complesso: Vito trascurava sempre di più Bianca, in quanto troppo assorbito dal suo lavoro di antiquario. Vito però dimostra di avere un alibi di ferro per l’ora del decesso, il che lo scagiona da ogni accusa e a Lolita non rimane che proseguire le ricerche, per trovare il vero colpevole e fare giustizia.

Lolita decide allora di concentrarsi sulla vita privata di Bianca e scopre che – nonostante fosse molto apprezzata e avesse un gran seguito di ammiratori – in realtà la donna era molto sola e la verità sulla sua morte sara più amara di quanto si immagini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carola Mulfari

Carola Mulfari - Grande successo per la nuova fiction di Rai Uno Le indagini di Lolita Lobosco che ha debuttato domenica 21 febbraio in prima serata. La serie dimostra già il suo carattere vincente, grazie all'inedito punto di vista con cui vengono trattati omicidi e crimini efferati, ovvero quello di una donna. Nel panorama della fiction italiana, così brulicante di serie gialle e noir, si sentiva la mancanza di una figura femminile importante, in grado di vincere pregiudizi, stereotipi e un maschilismo purtroppo ancora imperante nella società odierna. E Lolita, anzi Luisa Ranieri, rappresenta quella donna forte in grado di far riflettere ma anche sorridere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!