Iscriviti

Le Iene, finisce malissimo lo scherzo a Francesco Arca

L'attore ed ex tronista di "Uomini e Donne" non ci ha visto più quando la compagna Irene Capuano gli ha fatto sapere di aver iscritto la loro figlia di quattro anni ad un provino

Televisione
Pubblicato il 20 novembre 2020, alle ore 18:22

Mi piace
0
0
Le Iene, finisce malissimo lo scherzo a Francesco Arca

Le Iene hanno fatto una nuova vittima: si tratta dell’attore super sexy Francesco Arca, diventato famoso a inizio carriera nei panni di tronista di Uomini e Donne. Il programma di Italia 1 è noto sia per le sue inchieste esclusive che per gli scherzi che organizza ai personaggi del mondo dello spettacolo con la complicità dei loro amici e parenti. Stavolta ad aiutare gli autori è stata la compagna di Arca, Irene Capuano.

La coppia ha due figli piccoli, Brando e Maria Sole, la piccoli, che ha appena quattro anni. Irene ha spiegato che Francesco è molto geloso di lei, sente di doverla proteggere più del fratello sia perché è piccola, sia perché è molto sensibile. Lo scherzo architettato prevedeva anche la complicità della bambina, cui è stato detto proprio che doveva partecipare a uno scherzo fatto al papà. 

Francesco Arca dà di matto per difendere sua figlia

Nello specifico, Irene ha finto di aver iscritto Maria Sole al provino di un reality show per bambini: una sorta di Uomini e Donne in miniatura, insomma, dove i piccoli dovevano interagire e poi scegliersi. Nel finto provino si sente dire alla bimba che ama la televisione e che le piacerebbe molto partecipare a quel programma. Quando la Capuano ha mostrato il video al compagno, lui è andato su tutte le furie. 

Francesco Arca ha voluto immediatamente sapere di quale programma si trattasse e quale fosse la casa di produzione di riferimento e, mentre guidava come un pazzo per raggiungere quelli che pensava essere il regista e gli autori, continuava ad urlare contro Irene affermando di stare mettendo in dubbio la sua persona, il suo ruolo di mamma e persino la loro storia perché quello che aveva fatto (iscrivere Maria Sole al provino di un programma per bambini) era grave.

Ma il peggio è venuto quando Arca finalmente ha incontrato il finto regista ed è stato sul punto di picchiarlo (si sentono solo le urla e quando le telecamere li raggiungono, l’uomo è a terra con le mani alzate); a quel punto dirgli che si trattava di uno scherzo è stato inevitabile, e anche questo è servito a poco. L’attore, infatti, si è calmato parecchio tempo dopo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Vedere un uomo scagliarsi con così tanta violenza contro un altro (la cosa si intuiva dalle suppliche del finto regista, che poi era a terra, perché non si è visto nulla), non è mai un bello spettacolo, neanche quando lo fa per evitare che la propria figlia finisca in televisione a soli quattro anni. E se fosse andata peggio? A volte, purtroppo, anche gli scherzi televisivi sfuggono dalle mani.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!