Iscriviti

Le Iene: è deceduta Nadia Toffa, aveva 40 anni

La popolare conduttrice della trasmissione di Italia 1 si è spenta a 40 anni, dopo una lunga malattia. L’annuncio sui social de Le Iene: “Niente per noi sarà più come prima, ciao Nadia”.

Televisione
Pubblicato il 13 agosto 2019, alle ore 08:28

Mi piace
12
0
Le Iene: è deceduta Nadia Toffa, aveva 40 anni

Con un messaggio sui propri canali social, la redazione de Le Iene ha comunicato la morte di Nadia Toffa, la popolare conduttrice bresciana, che lo scorso mese di giugno aveva compiuto 40 anni e che da poco più di un anno e mezzo combatteva la sua battaglia contro il cancro.

“Niente per noi sarà più come prima, ciao Nadia” il messaggio apparso questa mattina sui canali social de Le Iene, che ha gelato il sangue ai tanti fan, che speravano in una ripresa di Nadia, assente da più di un mese dal web.

La 40enne conduttrice bresciana aveva avuto un malore il 2 dicembre 2017, mentre si trovava in un hotel di Trieste, pronta per girare uno dei suoi servizi. Subito trasportata in ospedale era poi stata trasferita al San Raffaele di Milano. In seguito agli accertamenti medici aveva scoperto la presenza di un tumore che aveva richiesto un intervento d’urgenza e un un ciclo di radioterapia e chemioterapia.

L’11 febbraio del 2018 era tornata alla conduzione de Le Iene e aveva annunciato la sua malattia e che aveva perso i capelli e pertanto portava una parrucca. In quell’annuncio aveva chiesto anche ad essere vicini ai malati di tumore “non trattateci da malati, siamo dei guerrieri”, chiedendo ai suoi colleghi di continuare a prenderla in giro come se nulla fosse successo.

Purtroppo le prime cure non erano riuscite a sconfiggere definitivamente il male che nei mesi successivi si è ripresentato costringendola di nuovo a sottoporsi a cicli di chemioterapia, come da lei stessa annunciato a Verissimo lo scorso 13 ottobre. Durante la partecipazione al programma di Canale 5, condotto da Silvia Toffanin aveva lanciato il suo messaggio di sfida al cancro: “E’ una sfida che posso anche non vincere, ma devo combatterla mettendocela tutta”, invitando tutte le persone malate a non mollare mai.

Negli ultimi mesi ci aveva abituato ad usare i suoi canali social per mandare messaggi, sempre positivi, ai suoi fan, che oggi purtroppo la piangono.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Nadia Toffa in questi lunghi mesi di battaglia contro il cancro ci ha insegnato tanto e probabilmente, con il suo esempio, ha aiutato anche tanti, che giornalmente combattono contro questo male. Nadia ha sempre cercato di trasmettere serenità, nonostante tutto, e ha sempre cercato di fare il massimo finché ha potuto. Oggi ci lascia e siamo tutti un po’ tristi, ma consapevoli che chi ha vissuto come lei, non perde mai. Ciao Nadia.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

13 agosto 2019 - 11:06:16

Una notizia che avrei volentieri fatto a meno di leggere: era una ragazza davvero interessante, ed una brava professionista della TV. Che in Cielo trovi quella pace che in Terra non ha potuto ottenere.

0
Rispondi