Iscriviti

La Vita in Diretta, Tiberio Timperi lancia l’idea: "Un premio speciale dedicato a Fabrizio Frizzi"

Tiberio Timperi davanti alle telecamere de "La Vita in Diretta" avanza l'idea di un premio in memoria dell'indimenticato Fabrizio Frizzi. Vediamo cosa ha proposto il conduttore.

Televisione
Pubblicato il 28 marzo 2019, alle ore 15:59

Mi piace
8
0
La Vita in Diretta, Tiberio Timperi lancia l’idea: "Un premio speciale dedicato a Fabrizio Frizzi"

Il 26 marzo è stato il primo anniversario dalla morte di Fabrizio Frizzi e tutti i suoi colleghi lo hanno ricordato con grande affetto e nostalgia per quella persona che dimostrava sempre grande gentilezza e garbo. Anche Tiberio Timperi, durante il programma che conduce, “La Vita in Diretta“, ha ricordato il collega scomparso.

Timperi ha speso parole di grande stima per Frizzi, definendolo “l’amico di tutti“, espressione che rende perfettamente l’idea di come era considerato Fabrizio dal suo vasto pubblico. La sua scomparsa, infatti, non solo ha lasciato interdetti i suoi colleghi, ma anche la gente comune ha dimostrato di essere rimasta molto ferita da questa notizia.

Tiberio Timperi propone un premio in memoria di Fabrizio Frizzi

La proposta che ha avanzato Tiberio Timperi è stata accolta con grande calore da pubblico presente in studio che lo ha applaudito a lungo e anche la collega Francesca Fialdini si è unita nell’applauso. “Visto che è un esempio di buona tv e anche di bella persona, beh forse sarebbe bello che nella Hall of fame dei vari premi ci fosse il Premio Frizzi per una buona televisione. La buttiamo lì“, ha dichiarato Timperi.

Vedremo se la Rai deciderà di rendere concreta questa idea e di investire in quello che sarebbe un premio in onore non solo di Frizzi, ma di ciò che ha sempre rappresentato: onestà e bontà d’animo.

Anche Carlotta Mantovan, la moglie di Frizzi, sarebbe orgogliosa e ben contenta di sapere che il suo amato Fabrizio sarà ricordato non solo per le sue qualità professionali, ma anche per la bella persona che ha sempre dimostrato di essere. Molti colleghi di Frizzi lo hanno ricordato nell’anniversario della sua morte, anche Flavio Insinna ha commosso tutti con le sue parole: “Stasera la puntata comincia da qua. Questa è la porta della casa de L’Eredità. Noi tutti i giorni entriamo da qua e tutti i giorni veniamo accolti da Fabrizio che ci saluta e ci regala il suo sorriso, anche stasera“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Il ricordo di Fabrizio Frizzi non abbandonerà mai chi ha avuto la fortuna di conoscerlo, sia di persona che grazie ai suoi programmi nei quali traspariva perfettamente la persona splendida che era. Spero proprio che possa sentire tutto questo affetto, dovunque ora si trovi ora e che farà sicuramente piacere anche alla moglie e, in futuro, alla sua bimba.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!