Iscriviti

La Prova del Cuoco, polemica sulla presenza di Andrea Lo Cicero: "Rai intervenga, è noto per uscite omofobe"

Il deputato del Partito Democratico Michele Anzaldi tuona contro la Rai e la scelta della rete di ingaggiare il rugbysta Andrea Lo Cicero per affiancare Elisa Isoardi a La Prova del Cuoco. Le accuse contro il Barone sarebbero di razzismo e omofobia.

Televisione
Pubblicato il 27 agosto 2018, alle ore 13:42

Mi piace
5
0
La Prova del Cuoco, polemica sulla presenza di Andrea Lo Cicero: "Rai intervenga, è noto per uscite omofobe"

Dopo il tempestivo abbandono da parte della conduttrice storica Antonella Clerici, la compagna del Ministro dell’Interno Elisa Isoardi è pronta per tuffarsi in una nuova avventura de La Prova del Cuoco da lunedì settembre alle 11.30 su Rai1. Fervono i preparativi per questa nuova edizione ma nelle ultime ore pare che il programma sia al centro di una polemica politica.

Il deputato del Partito Democratico Michele Anzaldi pare aver puntato il dito contro Elisa e la sua scelta di portare nel cast il campione di rugby Andrea Lo Cicero tanto da presentare addirittura un’interrogazione parlamentare. “Perchè la Rai ha assunto per La prova del cuoco Andrea Lo Cicero, assessore mancato del Movimento 5 stelle e noto per le sue uscite omofobe e razziste?” tuona infatti Anzaldi furioso per questa partecipazione.

Oltretutto il deputato ha voluto sapere quanto costerà l’ingaggio del Barone e se verrà altresì rispettato il tetto massimo di 240mila euro deciso come compenso. Il rugbysta infatti era stato molto criticato soprattutto sui social per alcune frasi omofobe comparse nella sua autobiografia, dove aveva definito “roba da fro***ti” le protezioni per le spalle usate da alcuni colleghi del rugby.

In altre occasioni, Lo Cicero è stato invece attaccato per uno sfogo durante un’intervista video nella quale aveva imprecato contro un automobilista un po’ troppo impacciato al quale aveva gridato: “Zingaro di mer*a”. Andrea Lo Cicero che oltretutto è anche un ex volto di diversi programmi legati al gruppo Sky, come Giardini da incubo e Celebrity MaterChef non ha ancora risposto a tali accuse ma non mancherà di farlo nei prossimi giorni.

Negli ultimi giorni anche la stessa Isoardi ha suscitato non poche polemiche sulla rete web soprattutto per una frase, postata sul suo profilo Instagram, dove richiamava una frase dell’artista, Gio Evan: “Siate un cancello aperto” facendo infuriare il web che non ha mancato di certo di commentare negativamente il suo rapporto con Matteo Salvini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Personalmente trovo veramente assurdo che per qualsiasi programma televisivo bisogna associare sempre un discorso politico e, nel caso della Prova del Cuoco, a subirne le conseguenze è Elisa Isoardi rea di essere la fidanzata del neo Ministro dell'Interno Matteo Salvini. Ogni scusa è buona per ostacolare il programma e sinceramente questa cosa inizia a stancare gli italiani ma soprattutto i telespettatori da casa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!