Iscriviti

La Prova del Cuoco, concorrente ringrazia il marito: "Mi ha permesso di venire". Sul web esplode la polemica

Durante la puntata de "La Prova del Cuoco" una concorrente ha ringraziato il marito per averle permesso di partecipare alla trasmissione: la Isoardi allibita e sul web esplode la polemica.

Televisione
Pubblicato il 26 novembre 2019, alle ore 10:47

Mi piace
5
0
La Prova del Cuoco, concorrente ringrazia il marito: "Mi ha permesso di venire". Sul web esplode la polemica

In questi giorni si parla molto di violenza sulle donne e femminicidio, spine nel fianco di una società che ancora non riesce ad accantonare l’idea della donna sottomessa all’uomo. Nel 2019 certi argomenti non andrebbero nemmeno messi in risalto, e non dovrebbe esserci alcuna necessità di ribadire cose ovvie che dovrebbero essere oggettivamente acquisite.

Evidentemente così non è, e lo dimostra anche un episodio avvenuto durante “La Prova del Cuoco” il programma condotto da Elisa Isoardi su Rai 1. Natascia, una concorrente 32enne, ha pronunciato una frase che ha sollevato un vero vespaio sul web e ha provocato la reazione immediata della conduttrice, allibita dinanzi alle sue dichiarazioni.

La Prova del Cuoco, la frase incriminata e i commenti sul web

Tutto ha inizio quando la Isoardi le chiede se fosse sposata e lei risponde: “Sono sposata da un anno con mio marito che saluto e soprattutto ringrazio perché mi ha permesso di venire“, ha affermato soddisfatta la donna, tessendo le lodi del marito Emidio. La conduttrice, a questo punto, con il viso che dimostrava tutta la sua meraviglia, ha precisato: “Eh! E questa è una novità! E perché?“, ottenendo come risposta: “È un po’ gelosino“.  La Isoardi non ha gradito questa affermazione e ha rimbrottato la concorrente con un infastidito: “Se il marito è geloso, è un problema suo. Questa roba va risolta! Comunque…Grazie Emidio che hai fatto solo il tuo dovere!”, ha concluso la conduttrice.

Sul web si è sparsa presto la notizia e, come è facile immaginare, la cosa non è stata per niente gradita dagli utenti che hanno messo l’accento su come sia ancora possibile che certe affermazioni passino come un normale atteggiamento del consorte e non come una violenza psicologica fatta di sottomissioni e frustrazioni.

Questi solo alcuni dei messaggi si sdegno davanti alle parole della concorrente: “Nel 2019, non si può sentire!“, “Per la serie, ma non vi vergognate a ringraziare per aver avuto il permesso?” e ancora “Ha chiesto il permesso per uscire di casa. Il permesso. #25novembre“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Siamo davvero ad un ostato di tristezza assoluta. Non si può davvero sentire una cosa del genere nel 2019, soprattutto pronunciata da una donna che considera una situazione del genere tanto normale e "gratificante" da doverla anche rendere pubblica. E' questo che mi terrorizza di più, e cioè il fatto che ci siano ancora persone che reputano una cosa del genere del tutto normale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!