Iscriviti

"La porta rossa 3", la serie tv in prime time sulla Rai

La terza stagione della serie tv con il ritorno di Cagliostro, in prima tv su Rai2, tra indagini, misteri e presenze oscure, ritorna dopo la serie "Sopravvissuti", con protagonista Lino Guanciale.

Televisione
Pubblicato il 25 gennaio 2023, alle ore 19:19

Mi piace
0
0
"La porta rossa 3", la serie tv in prime time sulla Rai

Ascolta questo articolo

Su Rai2 in prima serata il mercoledì sera, sta riscuotendo molto successo una interessante serie tv alla terza stagione, La porta rossa 3 con protagonista Lino Guanciale (L’allieva, La dama velata, Sopravvissuti) tutti vogliamo sapere chi è stato ad uccidere Cagliostro. L’atmosfera della serie è pervasa da misteri da scoprire, oscure presenze, fantasmi dal passato, l’onnipresente porta rossa, e la protagonista e le sue visioni.

Purtroppo la serie ha avuto un lutto da poco, infatti è venuto a mancare l’attore Santo Bellina (Ris, Distretto di polizia, Nassyria, Paolo Borsellino, La piovra) per malattia a soli 58 anni, Nel 2017 aveva avuto un ruolo nella prima stagione di “La porta rossa”interpretava un colluso fiancheggiatore degli spacciatori di droga nel porto di Trieste

La serie è stata ideata dal criminologo Carlo Lucarelli. Tra i protagonisti Gabriella Pession, la vedova di Cagliostro e Valentina Romani la medium, la serie finirà il primo febbraio e tutti quanti indaghiamo a mano a mano che si svolgono le puntate: Cosa è successo la notte del blackout? Intanto Stella, la fidanzata del commissario, è scomparsa nel nulla e non si hanno tracce.

Anna continua le sue indagini per scoprire la verità su quanto accaduto; quando sembra essere sulla strada giusta, però, un dettaglio cambia tutte le carte in tavola. La notte di Halloween, poi, porta con sé grandi sorprese per tutti i protagonisti, che devono fare i conti con alcune conseguenze drammatiche.

La serie non è per tutti se infatti non credete nei fantasmi, nelle presenze, e nelle persone che fanno da tramite questa serie non è per voi, però desta curiosità il sapere cosa c’è oltre la porta rossa che conduce nell’aldilà e tutti vogliamo sapere, perchè Cagliostro rimane nel limbo? Perchè si trova nel suo Purgatorio non riesce a liberarsi e ad andare verso la luce? Se volete saperne di più guardate la serie su Rayplay e Rai2.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Capit

Martina Capit - Mi dispiace molto per l'attore scomparso, era molto bravo. La serie è ben fatta e Guanciale è una garanzia; lo seguo da molto, è un bravo attore che viene dal teatro, ma nelle parti che fa in televisione è sempre molto impegnato, poi l'idea nasce da Lucarelli, è una serie piacevole e densa di mistero.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!