Iscriviti

La Porta Rossa 2, Lino Guanciale: "Siamo qui in sala di doppiaggio"

L'attore Lino Guanciale ha dato delle anticipazioni riguardo alla seconda stagione de "La Porta Rossa" che sarà trasmessa su Rai 2 a partire dal 13 febbraio.

Televisione
Pubblicato il 21 gennaio 2019, alle ore 17:49

Mi piace
4
0
La Porta Rossa 2, Lino Guanciale: "Siamo qui in sala di doppiaggio"

C’è grande attesa da parte dei milioni di telespettatori italiani per il ritorno della serie televisiva La porta rossa che vede come protagonista l’attore Lino Guanciale nei panni del commissario Leonardo Cagliostro. La messa in onda della fiction ispirata alla penna dello scrittore Carlo Lucarelli è prevista per il 13 febbraio ma nel frattempo la Rai ha deciso di trasmettere le repliche della prima stagione de La porta rossa che ha ottenuto un grande successo al punto da avere la riconferma.

Sulla sua pagina di Instagram, Lino Guanciale ha dato l’annuncio riguardo al ritorno della fiction attraverso un video in cui ha spiegato di essere ancora in sala di doppiaggio per porre al termine il lavoro riguardante la seconda stagione che lo vede impegnato con Gabriella Pession.

L’ironia sui social di Lino Guanciale che ritorna sul piccolo schermo

L’avezzanese ha avuto modo di dare delle anticipazioni in merito al prodotto televisivo e il personaggio di Leonardo gli ha permesso di interpretare un ruolo completamente differente rispetto a quelli precedenti nel corso della sua carriera lavorativa. In altre fiction Guanciale ha interpretato figure dal carattere freddo come avvenuto ne L’allieva dove ha vestito i panni del medico Claudio Conforti.

Lo stesso discorso vale per la serie televisiva Non dirlo al mio capo immedesimandosi nel ruolo dell’avvocato Enrico Vinci. Lino Guanciale è il protagonista indiscusso di questa stagione 2018-2019 in quanto dal mese di settembre è stato impegnato sul piccolo schermo con la seconda stagione de l’allieva e di Non dirlo al mio capo.

Inoltre nel corso della prima puntata di Che dio ci aiuti 5, il pubblico non ha nascosto la delusione per il modo in cui si è deciso di far uscire di scena il personaggio di Guido ponendo fine alla storia con Azzurra. Nel frattempo Guanciale, sulla sua pagina di Instagram, ha dimostrato un lato ironico della sua persona invitando il pubblico a seguire le repliche della prima stagione de La La porta rossa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Le repliche de La porta rossa un modo per far rinfrescare la memoria ai milioni di telespettatori che hanno visto per la prima volta la serie nel febbraio del 2017 e sono rimasti appassionati dalla novità del prodotto televisivo. La seconda stagione de La porta rossa vede nuovi pericoli nella vita di Anna, moglie di Leonardo chiamato a vegliare anche sulla figlia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!