Iscriviti

La Porta Rossa 2, anticipazioni puntata del 13 marzo: Cagliostro chiede aiuto a Eleonora

Nel quinto appuntamento con la serie televisiva noir, La porta rossa 2 andato in onda mercoledì 13 marzo, il commissario vuole rivolgersi a Eleonora per far parlare Don Giulio.

Televisione
Pubblicato il 9 marzo 2019, alle ore 10:00

Mi piace
5
0
La Porta Rossa 2, anticipazioni puntata del 13 marzo: Cagliostro chiede aiuto a Eleonora

Mercoledì 13 marzo va in onda sul piccolo schermo un nuovo appuntamento con la serie televisiva La porta rossa, giunta alla seconda stagione che vede come protagonisti Lino Guanciale e Gabriella Pession. Non mancano le sorprese nei dodici episodi che accompagnano il pubblico. Le anticipazioni del primo episodio del quinto appuntamento svelano che Federico continua a frequentare Vanessa con la quale instaura un rapporto sempre più stretto.

La giovane donna, però, non si fida del comportamento dell’uomo al punto che comincia a sospettare della mancata sincerità riguardo ai poteri medianici. Per capire cosa sia successo, la donna si vede costretta a evocare l’aiuto di Cagliostro che si trova indaffarato in una vicenda importante. Il commissario si trova alle prese con le indagini sul conto degli esponenti della Fenice che si sono dati un appuntamento per prendere delle decisioni.

Eleonora prova a far parlare Don Giulio

La Rosic deve fare i conti con una reazione dura di Leonardo ma sceglie il momento inadatto per chiedere aiuto al marito di Anna. Il piano di Cagliostro vede il proprio piano fallire dopo che Vanessa interferisce e il marito di Anna perde il controllo della situazione litigando con Vanessa. Dopo essersi scontrato con Vanessa, il commissario decide di rivolgersi a Eleonora: insieme vengono a conoscenza dei nomi delle persone facenti parte della confraternita.

Anna s’impegna per dimostrare l’innocenza sua e di Piras, nonostante la latitanza. Gli spoiler del secondo episodio della quinta puntata svelano che Eleonora si rende protagonista di un diverbio con Don Giulio con l’intento di mettere con le spalle al muro l’uomo.

Il parroco confessa la verità dando la possibilità a Cagliostro di costruire gli altri pezzi dell’enigma. Si comprende che dietro la confraternita Fenice, si nasconde  una persona di potere mentre Leonardo s’impegna ad avvisare Stella e Paoletto. Infine viene scoperta una terribile verità sul conto di Jonas e Silvia: Cagliostro ha intenzione di seguire i loro movimenti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - La porta rossa, giunta alla seconda stagione riesce a conquistare l'affetto del pubblico grazie a un importante cast di attori molto conosciuti nel mondo della televisione. Ne sono esempi principali Lino Guanciale e Gabriella Pession che hanno dato vita a una delle coppie televisive più amate e apprezzate dai milioni di telespettatori italiani.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!