Iscriviti

La Porta dei Sogni: Sabrina trova sua sorella Annamaria dopo tanti anni di ricerche, fiumi di lacrime ed emozioni

La prima puntata del nuovo programma "La Porta dei Sogni", condotta da Mara Venier, si è aperta con il sogno di Sabrina che trova la sorella Annamaria dopo lunghi anni di ricerche: "Vorrei conoscerla, sapere se sta bene e completare la famiglia”.

Televisione
Pubblicato il 21 dicembre 2019, alle ore 09:47

Mi piace
5
0
La Porta dei Sogni: Sabrina trova sua sorella Annamaria dopo tanti anni di ricerche, fiumi di lacrime ed emozioni

“Il primo sogno è in mezzo a voi” cosi si Mara Venier apre la prima puntata del suo nuovo programma “La Porta dei Sogni”. Si tratta della storia di Sabrina che, dopo lunghi anni di ricerche, cerca la sorella Annamaria per ricostruire la sua famiglia. La coraggiosa Sabrina perde la mamma quando era molto piccola, a circa un anno e mezzo, ma nonostante la sua prematura età la ricorda con grande affetto: “l’ho vissuta proprio poco mia mamma, ma la ricordo perché mi è rimasta nel cuore. La ricordo in viso, era molto dolce anche se non me la ricordo, l’ho vista nel letto che era già malata”.

Dopo la morte della madre, Sabrina viene cresciuta dalla zia ma purtroppo, per motivi di lavoro, quest’ultima è costretta a lasciare la nipote in un collegio di suore. La permanenza in quel collegio si rivela essere per Sabrina un’ennesima sofferenza, tanto da crescere in mezzo al dolore continuo.

Sabrina non perde mai la speranza, nonostante le mille difficoltà che il destino le ha riservato, cosi decide di ricostruire da sola quella famiglia spezzata da una grande tragedia. Purtroppo le sue ricerche non portano buoni risultati, cosi un giorno ha deciso di farsi aiutare da Mara che con grande gioia ed emozione ha potuto realizzare il sogno di questa grande donna.

Il sogno di Sabrina si realizza: finalmente abbraccia la sorella Annamaria

Racconta Sabrina le sue difficoltà nel diventare adulta in un ambiente ostile e privo d’amore: “La vita nel collegio è stata brutta, non potevi uscire, condividevo la stanza con un’altra ragazza e non è mai come essere a casa propria ed io volevo tornare da mia zia”. Crescendo scopre di avere altri fratelli e per fortuna riesce a rintracciare tutti tranne una sorella di nome Annamaria: “vorrei conoscerla, sapere se sta bene e completare la famiglia”.

Grazie alle ricerche della redazione di Mara Venier, si scopre che Annamaria da Novara è stata adottata da una splendida famiglia che si è presa cura della piccola facendola crescere nella serenità e nell’affetto. Mara annuncia tale scoperta a Sabrina e magicamente si apre la magica porta, proprio quella capace di realizzare qualsiasi sogno.

Cosi Annamaria raggiunge lo studio e abbraccia la sorella Sabrina promettendo di non lasciarla mai più sola. Fiumi di lacrime ed emozioni riempiono il cuore del pubblico presente in studio che, con grande ammirazione, ha apprezzato la tenacia di Sabrina che non si è mai dimenticata della sorella. Finalmente tutti i suoi sacrifici sono stati ricompensati e per Sabrina si è aperto un nuovo capitolo della sua vita ricco d’amore, di gioia e di tanta felicità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - "La Porta dei Sogni" apre il suo percorso televisivo con una grande ondata d'amore mostrando tutto il potenziale di Mara Venier. La storia di Sabrina ha riscaldato i cuori del vasto pubblico di Rai 1 che ha molto apprezzato il coraggio e la tenacia di questa grande donna che ha dovuto ricostruire la sua famiglia dopo una grande tragedia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!