Iscriviti

La Confessione, Costanzo provocato: "Senza lei sua moglie sarebbe diventata Maria De Filippi?". L’amorevole risposta

Ospite a "La Confessione" sul canale Nove, Maurizio Costanzo si racconta al conduttore Gomez, che lo provoca con una domanda birichina: ecco la sua risposta piena d'amore.

Televisione
Pubblicato il 22 marzo 2019, alle ore 18:30

Mi piace
6
0
La Confessione, Costanzo provocato: "Senza lei sua moglie sarebbe diventata Maria De Filippi?". L’amorevole risposta

Ospite a “La Confessione” di venerdì 22 marzo sul canale Nove alle 22.45, il talk condotto da Peter Gomez, troviamo Maurizio Costanzo che a breve ritornerà su Canale 5 grazie al suo “Maurizio Costanzo Show” che avrà come ospiti nella prima puntata Mahmood e Matteo Salvini.

Gomez mostra una foto della moglie, Maria De Filippi, a Costanzo. Il loro matrimonio è avvenuto il 28 agosto del 1995 a Roma davanti al sindaco di allora, Francesco Rutelli. Da quel momento in avanti sono diventati inseparabili e hanno deciso anche di adottare un figlio, Gabriele, che oggi ha 27 anni.

L’intervista di Peter Gomez a Maurizio Costanzo

Il conduttore arriva subito al punto e, senza giri di parole, chiede quello che in molti si chiedono: “Come fa a essere così brava a fare ascolti?” e Costanzo, senza pensarci su nemmeno un secondo: “Perché Maria è un’altra che si immedesima molto nella storia, sta ore e ore, a raccontarsela, a rivedersela. Quindi secondo me, Maria ha successo perché lavora molto“.

Gomez scalza ancora di più Costanzo e la domanda delle domande non si fa attendere: “I risultati dimostrano che è molto brava, ma senza di lei sarebbe diventata Maria De Filippi?”.

Questa domanda che per molti potrebbe essere sembrata impertinente, regala un assist perfetto a Maurizio Costanzo per dimostrare ancora una volta tutto l’amorevolezza e la stima che ha per la sua Maria: “Io le ho dato l’occasione, poi penso anche che una persona intelligente rimane intelligente. Io l’ho conosciuta che lavorava in uno studio di avvocati”, prosegue poi ricordando che allora la De Filippi gli confidò che le era balenata in mente l’idea di un format sull’amicizia che lui propose a Canale 5: “Il direttore di Canale 5 che era Giorgio Gori, attuale sindaco di Bergamo, mi chiese: ‘Chi potrebbe farlo?’. Proviamo, fatichiamo per togliere a Maria qualsiasi accento pavese. Poi è andata bene”.

Il direttore di FqMillennium non poteva che terminare con un’ennesima provocazione: “A oggi chi è più bravo a fare tv tra voi due?”, domanda e Costanzo risponde: “Oggi lei“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Maurizio Costanzo è una pietra miliare della televisione. Un po' quello che sta diventando Maria De Filippi, anche se il suo modo di fare tv non si accosta molto a quello del marito. Lei sta molto in disparte nei programmi, è come se desse la spinta iniziale ad un meccanismo che poi va avanti da solo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!