Iscriviti

"La compagnia del cigno 2", anticipazioni sulla nuova stagione

Da stasera torna in prima serata su Rai 1 la seconda stagione de "La compagnia del cigno", con i ragazzi alle prese con il Conservatorio. Una trama che quest'anno si tinge di giallo, con un nuovo ingresso a creare scompiglio.

Televisione
Pubblicato il 11 aprile 2021, alle ore 11:47

Mi piace
5
0
"La compagnia del cigno 2", anticipazioni sulla nuova stagione

Dopo il grande successo che ha avuto la prima stagione, da stasera 11 aprile torna su Rai 1 intorno alle 21, 25, la seconda stagione de “La compagnia del cigno 2”, la serie ambientata al Conservatorio tra giovani musicisti che racconta le loro passioni, amicizie, ma anche tante rivalità. Una serie che vede la conferma del cast con Alessio Boni, Anna Valle e moltissimi altri. Una serie di cui qui sveliamo alcune anticipazioni.

Una serie diretta anche quest’anno da Ivan Cotroneo e scritta insieme a Monica Rametta che ritorna tra conferme e new entry, come l’arrivo di Mehmet Gunsur che indossa i panni di un amico di vecchia data di Luca interpretato da Boni e Irene dalla Valle. Una new entry che mescola un po’ le carte e che ha diversi propositi di vendetta.

Dopo due anni, gli allievi insieme al maestro Luca, dal carattere inflessibile e anche un po’ temuto, si preparano a fare il loro ingresso nel mondo accademico del Conservatorio dove sicuramente la rivalità tra gli stessi è sempre più agguerrita al punto che rischia di mettere in disaccordo i rapporti che sono stati creati finora.

La nuova serie presenta anche degli aspetti da romanzo giallo con un po’ di suspence, complice l’arrivo di Teoman Kayà, ex allievo del Conservatorio e ora maestro che giunge a scombinare i piani, non solo all’interno dell’Accademia, ma anche del rapporto tra Luca e Irene in quanto sembra che le sue intenzioni non siano propriamente pacifiche, ma abbia intenti bellicosi.

Una serie in cui compaiono sempre i grandi temi, ovvero l’amicizia, l’amore, ma anche le difficoltà di farsi largo nella vita, il successo, le paure e le incomprensioni. Sicuramente la nota di giallo di cui si tinge la serie avrà qualche risvolto sui telespettatori. Oltre ai protagonisti già citati, vi sono anche Carlotta Natoli, Alessandro Roia, Claudia Potenza e Francesca Cavallin, solo per citarne alcuni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Mi sono appassionata tantissimo a questa serie la prima volta che la vidi. L'impegno, il sacrificio e la dedizione che i ragazzi mettono nello strumento è encomiabile. Bellissimo anche il fatto che si racconti la storia di ognuno di loro e del loro passato. Curiosa di scoprire cosa riserverà questa nuova stagione e il taglio che il regista ha deciso di dare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!